Liberiamoci subito dei moscerini della frutta con un ingrediente che tutti abbiamo in casa

Ci sono degli insetti che si trovano facilmente nelle nostre case di cui spesso non riusciamo a liberarci. Oltre a mosche e zanzare, tra quelli più comuni e fastidiosi fra mura domestiche ci sono sicuramente i moscerini della frutta. Questi appaiono velocemente appena gliene diamo l’occasione. Infatti sfruttano qualsiasi riserva di umidità per riprodursi e prosperare. Può capitare facilmente in estate, perché il caldo fa fermentare velocemente la frutta. Ma può capitare anche in inverno, dal momento che apriamo più raramente le finestre e l’umidità si concentra. Quest’ultima può portare anche a problemi di salute per la formazione di muffe, ed è quindi importante controllarla coi vari sistemi a nostra disposizione.

Quindi, certamente il primo passo per evitare la presenza dei moscerini in casa è non lasciare cibo fuori dal frigo e acqua stagnante nel lavandino. Se però il danno è già fatto, come possiamo risolvere il problema? Fortunatamente, la risposta è davvero semplice. Liberiamoci subito dei moscerini della frutta con un ingrediente che tutti abbiamo in casa.

Il punto debole dei moscerini della frutta

Oltre all’umidità, i moscerini della frutta sono anche particolarmente attratti dagli zuccheri. Questo può rivelarsi un punto debole comune a tanti altri insetti. Ciò che dobbiamo fare è sfruttarlo a nostro vantaggio per creare una trappola di facile realizzazione.

Avremo bisogno di un barattolo, di un pezzo di pellicola per alimenti, uno stecchino e un liquido zuccherato.

Liberiamoci subito dei moscerini della frutta con un ingrediente che tutti abbiamo in casa

Questo sistema per catturare e uccidere gli insetti senza sforzo è molto utilizzato quando si cerca di sbarazzarsi di mosche e vespe. In pochi però sanno che si rivela assolutamente efficace anche coi moscerini. Non solo, ma le loro dimensioni ridotte offrono anche un vantaggio non indifferente, ma andiamo con ordine.

Prendiamo un barattolo e mettiamo da parte il suo tappo. Versiamoci dentro dell’acqua e qualche cucchiaio di un ingrediente che tutti abbiamo in casa: lo zucchero. Mescoliamo per bene e copriamo il barattolo. Per farlo utilizziamo della pellicola per alimenti. Buchiamo la superficie con uno stecchino e posizioniamo il barattolo nell’angolo dove ci capita di avvistare moscerini più spesso. Questi buchetti sono grandi abbastanza per lasciar passare questi piccoli insetti, ma impediscono ai cattivi odori di diffondersi per la stanza.

Infatti, i moscerini verranno attirati dalla bevanda zuccherata passando per i buchetti sulla pellicola. Purtroppo per loro però, non riusciranno più ad uscire e rimarranno intrappolati. Una volta che il problema dei moscerini sarà risolto non ci resta che versare l’acqua piena di moscerini in giardino o nel water.

L’acqua zuccherata può anche essere sostituita con un gran numero di liquidi, come l’aceto, un succo di frutta o la birra.

Approfondimento

Basta questo semplice oggetto per liberarsi per sempre di topi, scarafaggi, formiche, zanzare e altri animali indesiderati in modo naturale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te