L’età che passa diventa solo una sensazione gradevole quando per i propri capelli si usa questo colore di tendenza che sta spopolando

Ogni donna ha un rapporto strettissimo con i propri capelli. Sono infatti simbolo di femminilità e seduzione. In più diciamolo, una bella chioma fa la differenza su ogni viso.

Con il passare degli anni però i capelli cominciano a imbianchire sempre più e ciò diventa un cruccio per la maggior parte delle donne.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Fortunatamente esistono le tinte, ma spesso sono colori totalmente anonimi non in grado di ravvivare e illuminare davvero i capelli. Ogni donna invece dovrebbe sentirsi sempre bellissima, tanto più sfruttando il fascino che porta con sé la maturità. L’età che passa diventa solo una sensazione gradevole quando per i propri capelli si usa questo colore di tendenza che sta spopolando.

Ci sono tinte e tinte

Essere avanti negli anni non è assolutamente un buon motivo per non prendersi cura di se stesse e della propria estetica. La bellezza non ha età.

Abbiamo già visto come per apparire più giovani non serva il botulino ma questi segreti del make up.

Sappiamo bene poi che nulla sa essere più insopportabile che guardare i propri capelli con totale insoddisfazione, crea una sensazione estrema di disagio. E ciò capita molto spesso con tinte che si limitano a coprire i capelli bianchi ma prive di qualsivoglia splendore.

Il colore dovrebbe invece riaccendere i nostri capelli dando loro lucentezza e personalità.

Basta colori banali, spenti e piatti, è il momento di dare qualcosa in più ai capelli.

L’età che passa diventa solo una sensazione gradevole quando per i propri capelli si usa questo colore di tendenza che sta spopolando

I colori di quest’anno sono grintosi e audaci. Torna il rosso nelle sue sfumature ramate, ma anche il biondo in svariate tonalità.

Colori indubbiamente belli ma scontati e in molti casi sicuramente già provati. In più quest’anno ad essere particolarmente alla ribalta sono i colori bruni.

Molto spesso si evita il nero seppur bellissimo perché piatto o troppo finto.

Quest’anno c’è però una svolta, con una tonalità scura quasi inedita e gettonatissima.

Si tratta del cosiddetto dark spring, un nero brillante con sfumature color petrolio, che crea meravigliosi giochi di luce.

In questo modo dona movimento e spessore ai capelli, ma soprattutto si evita l’effetto smorto delle solite tinte nere. Una colorazione semplice ma ricercata, carismatica e in grado di caricarsi di un fascino sensuale e misterioso.

Tingere i capelli con questa tonalità non sarà più una tortura a cui sottostare, ma un vero e proprio piacere. Non si tratterà più solo di coprire i segni dell’età, ma di una vera e propria scelta consapevole di fascino.

Lo noteremo quando finalmente specchiandoci non avremo più nessun rimpianto per i capelli degli anni ormai passati.

Per seguire le tendenze di make up potrebbe tornarci utile: per realizzare perfettamente la virgola con l’eyeliner che sta spopolando è questo il segreto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te