Le labbra più belle che tutti vogliono grazie alla moda del momento sono un dilemma per chi si espone al sole

Con l’avvicinarsi dell’estate aumenta anche il volersi sentire in forma e più belli. Ed ecco che, ai primi caldi, siamo più propensi a metterci a dieta, a fare attività sportive e a volerci sentire più belli. Tantissimi infatti, senza ricorrere ad interventi chirurgici invasivi, ricorrono ad iniezioni di acido ialuronico per definire i contorni delle labbra e rimpolparle. Tuttavia, per gli indecisi che hanno impiegato quasi un anno per convincersi, adesso che il sole scotta, è preferibile rimandare?

Molti, infatti, si chiedono se sia meglio sottoporsi a queste iniezioni nei periodi più freschi e lasciar correre adesso. Insomma le labbra più belle che tutti vogliono grazie alla moda del momento sono un dilemma per chi si espone al sole. Si possono fare in estate o ci sono controindicazioni? Gli esperti di ProiezionidiBorsa quest’oggi illustrano quali sono i benefici e quali controindicazioni possano esserci in estate, con l’esposizione ai raggi solari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le labbra più belle che tutti vogliono grazie alla moda del momento sono un dilemma per chi si espone al sole

Allora se vogliamo partire per le vacanze con un viso più disteso, più giovane e labbra più rimpolpate, possiamo stare tranquilli. Al filler si può ricorrere anche in estate. Infatti, per quanto riguarda i filler non ci sono particolari controindicazioni che impediscano di eseguire questo trattamento in estate. Peraltro, i filler all’acido ialuronico, oltre a contribuire alla bellezza del viso, sono dei trattamenti anche protettivi per la pelle. In particolare, l’acido ialuronico contrasta l’invecchiamento della pelle, proteggendola dai raggi UV. Ecco perché non ci sono controindicazioni particolari. Ovviamente, è sempre necessario consultarsi con il chirurgo estetico in ordine ai rischi dell’esposizione al sole, prima delle iniezioni.

Tuttavia, anche se non ci sono controindicazioni importanti, ciò non vuol dire non adottare delle precauzioni. In particolare, qualora dovessero comparire dei piccoli lividi dopo l’iniezione, è opportuno non esporsi al sole, fino alla scomparsa del livido. Ciò perché, come per qualsiasi livido, si rischierebbe di ritrovarsi con delle macchie scure. In questi casi è opportuno farsi consigliare una pomata da applicare sulla zona.

Approfondimento

Sono conosciute per le loro proprietà afrodisiache ma è incredibile quanto facciano bene a cuore ossa e soprattutto al nostro sonno

Consigliati per te