La vista offuscata e poco chiara potrebbe essere per il caldo o per queste 3 patologie poco conosciute da tenere sott’occhio

Ci sono diversi sintomi che si presentano in modo più o meno costante nella nostra quotidianità e che non dovremmo prendere alla leggera. Tra questi, soprattutto nel periodo estivo, potremmo annotare la spossatezza, per esempio, che alle volte potrebbe indicare alcuni problemi da non prendere sottogamba.
O ancora, anche la vista offuscata è molto comune nel periodo di caldo afoso che stiamo vivendo. Si tratta, in questo caso, di una mancanza di capacità di rendere nitide le immagini al massimo. E, in alcuni casi, potrebbe essere l’avvisaglia di problemi da non sottovalutare.

Perdita di nitidezza delle immagini, gli esperti di Humanitas ci indicano alcune patologie a cui potrebbe essere ricollegata

Come appena sottolineato, quindi, la visione offuscata può ovviamente essere collegata al caldo e al periodo che stiamo vivendo. O, in altri casi, anche alla stanchezza o allo stress.
Sono gli esperti di Humanitas, in questo caso, a darci uno screening più ampio della situazione. E, soprattutto, a spiegare come questo sintomo possa essere ricollegato a diversi problemi.

Per esempio, questo specifico sintomo potrebbe essere collegato a una patologia chiamata foro maculare. In questo caso, stiamo parlando di un problema che coinvolge la retina e che porta a un foro nella macula e nella fovea.
Di conseguenza, il soggetto interessato fa più fatica a distinguere i dettagli delle immagini, che non sono nitide come sempre.

La vista offuscata e poco chiara potrebbe essere per il caldo o per queste 3 patologie poco conosciute da tenere sott’occhio

Altro problema a cui si potrebbe ricollegare la visione offuscata è l’ambliopia, ossia la malattia dell’occhio pigro.
In questo caso, parliamo di un problema davvero rarissimo che coinvolge solo il 4% della popolazione globale. Qui si ha una riduzione della vista di uno o di tutti e due gli occhi. E, in particolare, questo potrebbe essere causato da una trasmissione errata del segnale nervoso tra cervello e occhio.

Infine, la visione offuscata potrebbe indicare anche la presenza di blefarite. In questo caso, stiamo trattando un’infiammazione che si dirama sulla zona delle palpebre e che, oltre a questo sintomo, potrebbe causare anche un intenso bruciore.

Dunque, la vista offuscata e poco chiara potrebbe essere un sintomo di alcuni di questi problemi. Ovviamente, se dovessimo incontrare solo questo problema, non ci sarà bisogno di allarmarsi. Tutto ciò che dovremo fare, infatti, sarà spiegare la situazione ad un medico di fiducia.
Solo un esperto potrà spiegarci la nostra condizione di salute e farci capire come procedere in totale sicurezza.

Lettura consigliata

Sono sintomi praticamente ignorati e poco noti ma potrebbero indicare un tipo di tumore silenzioso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te