La ricetta per delle frittelle cremose e croccanti da mangiare in un boccone

Non c’è niente di meglio che godersi le ultime serate estive gustandosi un aperitivo in giardino o in terrazzo. Se però vogliamo stupire gli ospiti con qualcosa di nuovo, le alternative ci sembrano spesso troppo complesse. In realtà qualche semplice frittella può trarci d’impaccio. Certo, ci tocca friggere, ma è una concessione che possiamo farci ogni tanto. In più, non è necessario aspettare a lungo perché lieviti l’impasto, dal momento che faremo ricorso al lievito istantaneo.

La vera magia però sta tutta nel condimento. In questo caso si propone una combinazione di salame, Parmigiano e maggiorana, ma le opzioni sono pressoché infinite. Ad esempio, potremmo combinare il formaggio a dei pomodori secchi o intingere le frittelle in una salsa fresca di maionese e lime. Cominciamo però dalle basi e cioè dall’impasto.

Ingredienti

Per la realizzazione di questa ricetta ci occorreranno:

  • acqua 275 g;
  • farina 00 250 g;
  • salame 120 g;
  • Parmigiano Reggiano DOP 100 g;
  • olio di semi di arachide 800 g;
  • lievito istantaneo 15 g;
  • maggiorana 4 rametti;
  • sale fino q.b.;
  • pepe nero q.b.

La ricetta per delle frittelle cremose e croccanti da mangiare in un boccone

Cominciamo versando farina e lievito in una ciotola. Poi aggiungiamo l’acqua un po’ alla volta, senza smettere di mescolare con una frusta. Non dimentichiamoci di condire con sale e pepe.

A questo punto possiamo dare il sapore alle nostre frittelle, aggiungendo qualche fogliolina di maggiorana. Per quanto riguarda il salame, tagliamolo a dadini e aggiungiamo anche questi ultimi all’impasto. Facciamo la stessa cosa con il formaggio, tagliandolo in dei pezzi piccoli.

Infine, aggiungiamo il Parmigiano e mescoliamo un’ultima volta per amalgamare bene il tutto.

Versiamo l’olio in un tegame e portiamolo a una temperatura di 170°. Ora, aiutandoci con due cucchiai, creiamo delle palline con l’impasto e facciamole cadere nell’olio bollente. Dopo appena 5 minuti le nostre frittelle saranno pronte e possiamo metterle su della carta da fritto per assorbire l’olio in eccesso. Ricordiamoci però di rigirarle anche più volte durante la cottura, così da ottenere una doratura uniforme.

Ecco quindi svelata la ricetta per delle frittelle cremose e croccanti da preparare in pochi minuti per un risultato straordinario. Se però vogliamo realizzare dei bocconcini più salutari, sarebbe meglio evitare il fritto e puntare su frutta e avena.

Lettura consigliata

Sostituiamo la bistecca con questa verdura deliziosa per rimanere in linea

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te