La pianta ornamentale che purifica l’aria e che potrebbe proteggerci dalle radiazioni e dal 5G

C’è una pianta misteriosa che viene dal Sudamerica che non ha bisogno né di acqua né di terra per crescere. Non è uno scherzo, ma la descrizione di una pianta unica in tutto il regno vegetale, la Tillandsia.
Secondo alcuni è questa la pianta ornamentale che purifica l’aria e che potrebbe proteggerci dalle radiazioni e dal 5G.

Unica al mondo

La Tillandsia appartiene al genere delle Bromeliacee, così come molte altre piante ornamentali d’appartamento. Ha delle foglie che la rendono adattabile a qualsiasi ambiente e condizione climatica. Riesce a sopravvivere anche nei climi aridi senza bisogno di acqua. Essa assorbe l’umidità dall’aria grazie alle sue foglie, mentre le radici servono solo per sostenerla. In natura questa pianta cresce sui tronchi degli alberi e sulle rocce.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questa pianta resiste bene sia al freddo d’inverno che al calore d’estate, sia dentro casa che in giardino. La luce è fondamentale per la crescita della pianta: in casa possiamo posizionarla di fianco ad una finestra affinché cresca sana e rigogliosa.

Tutte queste caratteristiche la rendono una pianta ideale per chi non ha il pollice verde, ma ha anche delle doti nascoste. Si dice infatti che purifichi l’aria dall’inquinamento e dalle onde elettromagnetiche.

Purifica l’aria

Si dice che la Tillandsia abbia la qualità di purificare l’aria dall’inquinamento atmosferico. Una parte della foglia della pianta assorbe le sostanze inquinanti presenti nell’atmosfera e se ne nutre, eliminando queste sostanze dall’aria che respiriamo. In questo modo questa piccola pianta rende migliore l’aria degli ambienti in cui vive, funzionando da filtro naturale.

La pianta ornamentale che purifica l’aria e che potrebbe proteggerci dalle radiazioni e dal 5G

Oltre che purificare l’aria dalle particelle inquinanti, in molti sostengono che la Tillandsia funzioni come schermo per le radiazioni elettromagnetiche emesse dai computer e dai cellulari. Per questo motivo in molti la chiamano “pianta mangia-radiazioni”.

Non esistono ancora studi scientifici che confermino queste ipotesi, ma possiamo ugualmente scegliere di acquistare una Tillandsia. Tentar non nuoce, male che vada avremo una splendida pianta unica al mondo da ammirare nella sua bellezza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te