La migliore ricetta di biscotti fatti in casa

Si tratta di una ricetta inventata nel 1948. Inizialmente venivano chiamati Biscottini di Novara, perché è lì che sono stati creati. Dopo poco tempo, visto il successo, vennero chiamati Pavesini e commercializzati in tutta Italia. Ma cosa contengono questi biscotti per aver avuto tanto successo? Sono molto leggeri e non fanno ingrassare. Intendiamoci, si tratta sempre di dolci. Ma sono senza lattosio e contengono davvero pochissimi grassi. Un pacchetto di Pavesini apporta circa 100 calorie ma quasi zero grassi. Sono famosi insieme ai Savoiardi per la preparazione del famoso dolce al cucchiaio amato da tutti. Anche i Savoiardi non contengono lattosio ma hanno una forma più spessa e spugnosa, dunque l’effetto nelle ricette risulta diverso. Ottimi entrambi ed ognuno ha la propria schiera di sostenitori accaniti.

La migliore ricetta di biscotti fatti in casa

Il piacere di preparare in casa i biscotti ci deriva dalla tradizione e ci ricorda quando erano le nostre nonne a portarli in tavola. La ricetta per i biscotti tipo Pavesini home made è davvero veloce e richiede pochi ingredienti.

  • 3 uova;
  • 170 g di zucchero;
  • 30 g di fecola;
  • 5 g di vanillina;
  • 150 g di farina 00;
  • 5 g di lievito per dolci;
  • q.b. di zucchero per spolverizzare prima di infornare.

È un procedimento semplicissimo. Basta montare uova e zucchero per almeno 10 minuti o fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungiamo la vaniglia mentre montiamo le uova. Quando sarà incorporata, possiamo inserire le farine ed il lievito setacciati. Dovremo aggiungerli pian piano, mescolando dal basso verso l’alto con una cucchiaio o una spatola di legno. Il composto non si dovrà smontare durante questo passaggio.

Quante calorie risparmiamo

Rivestiamo una teglia con carta forno e formiamo i biscotti con l’aiuto di una sac a poche, avendo cura di lasciare circa un paio di dita di distanza tra l’uno e l’altro. Lasciamoli riposare in frigorifero o in un luogo fresco per circa 15 minuti. Infine spolverizziamoli con dello zucchero e inforniamo a 180 gradi per 5 minuti e poi a 150 gradi per altri 7 minuti. Ecco i nostri biscotti ideali per la colazione, uno spuntino o per un tiramisù classico completamente fatto in casa.

Con questa che è la migliore ricetta di biscotti tipo Pavesini, potremmo avere dei dolcetti con meno calorie rispetto a quelli industriali. Infatti non utilizziamo gli agenti lievitanti che apportano circa 10 calorie a biscotto. Se volessimo preparare dei biscotti senza zucchero, lo potremmo sostituire con 70 g di dolcificante. Il procedimento resterebbe identico ma le calorie sarebbero di gran lunga inferiori.

Lettura consigliata

Gelato cremoso fatto in casa, veloce e senza gelatiera

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te