Ingrassare per colpa dello stress, luogo comune o verità

Lo stress fa ingrassare: vero o falso. Uno dei dilemmi più importanti della società moderna, legata ai ritmi ossessionanti della vita quotidiana e relativo stress. E a un’alimentazione spesso scorretta dovuta alla mancanza di tempo, quindi alle corse quotidiane, quindi allo stress. Ricapitolando: ingrassare per colpa dello stress, luogo comune o verità, agli specialisti l’ardua sentenza.” La verità sta nel mezzo” sostenevano gli antichi Greci, popolo di guerrieri, ma anche filosofi e insegnanti. Nel senso che a farci ingrassare è il cortisolo, detto anche comunemente l’ormone dello stress.

Il cortisolo ormone steroideo

Il cortisolo è un ormone che deriva dal colesterolo e aumenta in base allo stress a cui è sottoposto il nostro fisico. Prodotto dalle ghiandole surrenali, una per ogni rene, che hanno la funzione di fornire al fisico gli ormoni steroidi, indispensabili per le funzioni fisiologiche. La loro secrezione è endocrina, ossia viene introdotta direttamente nel sangue. Quindi il cortisolo può aumentare anche semplicemente in caso di sforzi fisici prolungati a lungo, di pressioni lavorative continuative, di lutti familiari, di perdite importanti. In questi casi le ghiandole aumentano la produzione di cortisolo, che fa da tappo ad alcune funzioni fisiologiche del corpo. Conseguenza immediata ne è l’aumento dei grassi, che non vengono più smaltiti in maniera corretta e costante, e si accumulano anche a livello estetico su glutei, fianchi e addome.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ormone distruttore

A differenza però di altri ormoni che hanno la doppia funzione, generante e destruente, il cortisolo fa piazza pulita e basta. Periodi lunghi di stress consentono al cortisolo di impossessarsi del nostro corpo e di creare danni importanti. Ecco perché ingrassare per colpa dello stress, luogo comune o verità, è argomento più che mai dibattuto da dietologi, psicologi e sociologi. Le prima azioni dirette negative di ciò sono l’aumento della glicemia e la riduzione delle difese immunitarie. In pratica si consegna la fortezza del nostro corpo a nemici interni ed esterni!

Metodi pratici per sconfiggere il cortisolo

Ecco quindi che se vale la correlazione stress-aumento di peso, i consigli semplici ma salutari sono:

1 mezz’ora di passeggiata al giorno: l’attività fisica più indicata per alleggerire la mente e allontanare lo stress

2 migliorare le tecniche di respirazione e meditazione, allineando cervello e cuore al binario della calma e della riflessione. Importante anche perché allontana dal frigorifero e dalla fame chimica o anche detta da stress

3 ridurre il consumo di zuccheri per mantenere equilibrato il livello glicemico del sangue

4 consumare tutti e tre i pasti giornalieri, dedicando loro il tempo necessario per una buona digestione. Consigliati anche i break di metà giornata, a base di frutta, yogurt e frutta secca

Approfondimento

Fare lo spuntino e saziarsi con sole 100 calorie

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te