In pochi sanno che per prevenire l’Alzheimer bastano solo queste 3 semplici mosse

L’Alzheimer è una malattia neurodegenerativa che in questi ultimi anni ha visto una costante crescita, per ridurre il rischio di contrarre questa malattia è fondamentale.

Spesso viene sottovalutata ma la prevenzione è molto importante; infatti, in una buona parte dei casi, tale rischio può essere ridotto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Possiamo appunto effettuare dei semplici interventi preventivi sulla nostra quotidianità, modificando il nostro stile di vita: i così detti fattori modificabili.

In pochi sanno che per prevenire l’Alzheimer bastano solo queste 3 semplici mosse

Per prima cosa bisogna nutrire correttamente sia il corpo che il cervello, questo sarà fondamentale per ridurre il rischio contrarre la malattia di Alzheimer.

Riguardo l’alimentazione, decisamente efficace è la classica dieta mediterranea: consumiamo quotidianamente e nelle giuste quantità sia frutta che verdura, preferibilmente quelle di stagione.

Anche pasta, pane e cereali, possibilmente integrali, sono fondamentali per la nostra dieta insieme a olio di oliva e spezie, ideali da sostituire al sale.

Dovremo poi assumere meno alimenti grassi come salumi, carne rossa, insaccati e dolci, preferendo quelli ricchi di sostanze antiossidanti, un toccasana per il nostro organismo.

Come dicevamo, è fondamentale mantenere il nostro cervello sempre attivo perché questo stimola la crescita delle cellule e delle connessioni nervose.

Basta davvero poco: è sufficiente leggere, fare dei giochi come le carte oppure compilare un cruciverba, così da mantenere il nostro cervello costantemente impegnato.

Bisogna inoltre mantenere sotto controllo il peso, il colesterolo, la pressione sanguigna e la glicemia che sono fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

In pochi sanno che per prevenire l’Alzheimer bastano solo queste 3 semplici mosse, è fondamentale prenderci cura di noi stessi.

Ulteriori consigli

Non sottovalutiamo l’importanza della socialità, infatti impegnarsi quotidianamente in rapporti con altre persone provoca una riduzione del rischio di contrarre la demenza.

L’attività fisica è fondamentale nella nostra quotidianità, sia per il nostro fisico che per la nostra mente, infatti ci consente di mantenerci giovani ed energici.

Infine, cerchiamo di eliminare le cattive abitudini, smettendo di fumare e riducendo al minimo l’assunzione di alcool.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te