In pochi lo dicono ma con questi semplicissimi trucchetti si può cucinare senza sale e senza rinunciare al gusto

Mangiare senza sale non sarà più una privazione. Un po’ per tradizione e un po’ per abitudine, sono molti gli italiani che eccedono con le quantità di sale sulle pietanze.

Spesso definito un “veleno bianco”, così come lo zucchero, il sale sembra davvero indispensabile per condire piatti e prelibatezze varie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nella maggior parte dei casi, una riduzione del quantitativo di sale in cucinare è l’ideale per una dieta più sana ed equilibrata. C’è poi, chi, per problemi di salute, è costretta ad eliminare totalmente il sale dal proprio piano alimentare.

Come lo zucchero anche il sale ha i suoi validi sostituti.
A tal proposito, si suggerisce anche “Finalmente un metodo chiaro e veloce per sostituire lo zucchero ed avere sempre risultati eccezionali”.

Per quanto riguarda il sale, invece, in pochi lo dicono ma con questi semplicissimi trucchetti si può cucinare senza sale e senza rinunciare al gusto.

Consigli pratici

Diminuire o rinunciare al sale sulle pietanze non sarà facile. Soprattutto nel primo periodo. Tuttavia, c’è qualche piccolo escamotage da adottare per sentire meno “nostalgia” del sale.

Ad esempio, spezie, erbe aromatiche, ma anche semi tostati e frutta secca sono molto utili per sopperire alla mancanza dell’insaporitore per eccellenza, ovvero il sale.

Per carne o pesce, un trucchetto geniale è la marinatura degli alimenti.
Basterà una miscela di olio e limone, oppure aceto, e erbe aromatiche tritate per ottenere un gusto eccezionale. L’aceto, poi, è un ottimo aiutante in cucina, oltre che uno squisito condimento.

Altro piccolo trucchetto consiste nell’accostare alimenti già saporiti in natura con quelli insipidi. Ad esempio, i capperi, olive ed acciughe, senza sale ovviamente, sono molto adatte per conferire sapore.

Mai pensato di usare le alghe per insaporire i piatti?
Ricche di proprietà, le alghe del Mediterraneo ma anche quelle orientali sono molto gettonate per regalare un buon sapore ai piatti.

Ed ecco spiegato come mai in pochi lo dicono ma con questi semplicissimi trucchetti si può cucinare senza sale e senza rinunciare al gusto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te