Impossibile perdersi questi libri in uscita a settembre che ci regaleranno ore e ore di magia

Viviamo nell’era dei tablet, degli eReader e degli eBook. Ma ancora non è stato inventato qualcosa che possa sostituire la sensazione di avere un libro stampato tra le mani. Chi ama leggere sa di cosa stiamo parlando. L’odore della carta, le lettere scritte sulle pagine, la copertina sono gli ingredienti che rendono la lettura un’esperienza unica. A maggior ragione se scegliamo il libro che fa per noi. Come sempre settembre è un mese ricchissimo di uscite letterarie. E noi di ProiezionidiBorsa ne abbiamo selezionate 3 tra le più interessanti. È davvero impossibile perdersi questi libri in uscita a settembre che ci regaleranno ore e ore di magia. C’è n’è per tutti i gusti. Dai gialli ai thriller fino ad arrivare ai romanzi esistenziali che indagano sul senso della vita. Non rimane che mettersi comodi e iniziare a sfogliare.

Impossibile perdersi questi libri in uscita a settembre che ci regaleranno ore e ore di magia

Esce proprio oggi giovedì 9 settembre “Bolle di Sapone” di Marco Malvaldi, edito da Sellerio. È il nuovo capitolo della saga che ha ispirato la serie televisiva “I delitti del Barlume”. Questa volta i famosi vecchietti saranno impegnati in una delle loro maldestre e divertenti indagini con le limitazioni del lockdown. Un libro divertente che prova a trattare con il sorriso la difficile situazione della pandemia.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Settembre è anche il mese del ritorno sugli scaffali di Jo Nesbo. È appena uscito “Gelosia”, nuovo thriller dell’autore norvegese. Dopo aver messo a riposo per qualche tempo il detective Harry Hole, Nesbo racconta la storia tragica di un triangolo amoroso tra gemelli. A un detective esperto di casi criminali con moventi passionali spetterà il compito di far luce sugli eventi.

“I cent’anni di Lenni e Margot” di Marianne Cronin

Il terzo libro che non possiamo assolutamente perderci questo settembre è “I cent’anni di Lenni e Margot” di Marianne Cronin. Uscirà il 21 settembre e narra la struggente vicenda di Lenni Peterson, 17enne malata terminale ricoverata in un ospedale di Glasgow. Frequentando un corso di arteterapia Lenni farà la conoscenza di Margot, una signora di 83 anni con alle spalle una vita turbolenta. Le due si rendono conto che insieme hanno vissuto 100 anni e decidono di celebrarli con 100 dipinti che raccontano le tappe delle loro esistenze. Ogni disegno sarà l’occasione per riflettere sui temi più profondi della vita e sulle tracce che il nostro passaggio lascia negli altri. Un storia toccante e profonda al tempo stesso.

Approfondimento

Ecco la serie tv tutta italiana che a settembre ci terrà incollati al divano

Consigliati per te