Il termometro a pistola è nocivo per la nostra salute?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Nello spazio temporale di post lockdown, tutti ci ritroviamo con nuove abitudini e protocolli da seguire. Mentre nel passato misuravamo la temperatura corporea solo nell’eventualità di una influenza, oggi dobbiamo farlo tutti i giorni e più volte durante la giornata. Ogni volta che entriamo in un supermercato o in qualsiasi spazio pubblico al chiuso, troviamo un addetto pronto a puntare un termometro a “pistola” contro la nostra testa.  Lo scopo è quello di rilevare la febbre e, nel caso di temperatura corporea oltre 37.5 gradi, di impedire l’ingresso.

Il termometro a pistola è nocivo per la nostra salute?

Anche a casa, ormai, la maggioranza delle persone si sono procurate il termometro a pistola per tenere sott’occhio la situazione. Per cui, sporge la domanda spontanea sulla sicurezza di questo macchinario e dei termoscanner in generale. Il termometro a pistola è nocivo per la nostra salute? È per il bene comune o si corrono dei rischi per via dell’utilizzo così frequente? Meglio farsi misurare la febbre puntando il termometro a infrarossi sulla fronte? O bisogna farlo sulla mano o un’altra parte del corpo?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Su internet gira da qualche tempo un video, nel quale tale dottor Josè Mena mette in guardia le persone dicendo che la pistola per misurare la febbre ucciderebbe i neuroni, in quanto emetterebbe raggi X. È vero o è una notizia falsa?  Il termometro a pistola è nocivo per la nostra salute? Andiamo a vedere.

Come funziona il termoscanner

Sia le superfici degli oggetti, che quella del nostro corpo, emettono una radiazione termica, sintomo della dispersione dell’energia nell’ambiente. Più energia si disperde, quindi più la superfice è calda, maggiore è la facilità di rilevare le sue onde elettromagnetiche.

La tecnologia dei dispositivi per misurare la febbre, intercetta la radiazione di calore prodotta dal nostro corpo o dagli oggetti, e le traduce in gradi. Per cui, non è uno strumento che emette i raggi X, ma li accoglie!

Al contrario di quello che viene spiegato nel video, il termometro non è una fonte di pericolo, ma è un aiuto alla sicurezza pubblica.

Ti potrebbe interessare anche il recente articolo sul cibo che fa bene all’anima, lo puoi leggere qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te