Il segreto di balconi super fioriti sono questi concimi casalinghi

Possedere delle piante è la prima regola per vivere bene. I benefici che queste amiche verdissime portano con sé sono sotto gli occhi di tutti. Si tratta di vera gioia per corpo e mente, tuttavia anche le piante necessitano di cure. In vaso o in giardino le piante hanno bisogno di essere nutrite con prodotti specifici o, più semplicemente, con prodotti di uso quotidiano.

Il segreto di balconi super fioriti sono questi concimi casalinghi

L’utilizzo di concimi naturali è importante soprattutto nel caso in cui si presti particolare attenzione all’ambiente. I prodotti chimici, infatti, possono produrre inquinamento oltre a essere estremamente pericolosi per bambini e animali domestici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma perché è importante concimare fiori e orto? Quando si annaffia quotidianamente, specialmente in estate, il rischio di impoverire il terreno è dietro l’angolo. L’impoverimento del terreno e la diminuzione degli elementi nutritivi presenti renderà alla pianta più difficoltoso crescere.

Ma quali sono questi concimi casalinghi perfetti per balconi super fioriti?

Fondi di caffè

Una prima modalità anti spreco perfetta per restituire vigore alle piante è quella di utilizzare i fondi di caffè. Infatti, i fondi di caffè arricchendo il terreno di magnesio, potassio e azoto renderanno la terra più fertile. Questo permetterà alla pianta di crescere meglio, specialmente ripetendo l’azione almeno una volta al mese.

Vino rosso

Il vino rosso, oltre ad essere ottimo accompagnamento di lauti pasti, è anche il perfetto alleato delle piante. Si potrà utilizzare vino aperto da tempo o, meglio, una bottiglia finita. Riempire di acqua la bottiglia e utilizzare il fondo del vino per arricchire il terreno di sali minerali.

Il tannino, inoltre, svolgerà una funzione germicida. L’abbondante fioritura primaverile sarà la risposta all’utilizzo di questo metodo.

Foglie di thè

Anche il thè può rivelarsi un ottimo rimedio a piante spente e poco sane. Bisognerà distribuire le foglie di thè lungo il bordo del vaso prima di annaffiare normalmente la pianta.

Le sostanze contenute nelle foglie del thè si discioglieranno nella terra arricchendola e rendendola più fertile.

Bucce di carote e zucchine

Riutilizzare gli scarti della cucina per concimare è una delle idee più economiche e funzionali. Si tratta davvero di un concime casalingo che renderà i balconi super fioriti.

Bisognerà mettere le bucce in un contenitore ben chiuso e coprirle con acqua bollente prima di lasciarle macerare per un paio di giorni. Dopo averlo filtrato e scolato, il liquido rilasciato dalle bucce potrà essere utilizzato per annaffiare le piante.

Insetti

Un altro motivo che potrebbe ostacolare la sana crescita delle piante è la presenza di insetti. Nel caso in cui la pianta si ritrovi invasa di afidi o cocciniglia, infatti, bisognerà liberarla da queste  fastidiose presenze.

Nei casi più gravi non ci saranno altre soluzioni agli insetticidi prodotti industrialmente. Ma, nel caso in cui il problema sia leggero, saranno sufficienti rimedi casalinghi.

Cocciniglia

Per ridurre la presenza di cocciniglia prendere la pianta e ricoprire il terreno prima di metterla a testa in giù nella vasca da bagno. Se si preferisce è possibile utilizzare una bacinella di medie dimensioni.

Aprire l’acqua e farla scorrere sulla pianta passando le mani sulle foglie per rimuovere ogni residuo. Ripetere il procedimento più volte se necessario.

Afidi

Per eliminare gli afidi, poi, la soluzione potrebbe rivelarsi l’aglio. Prendere uno spicchio d’agio e sistemarlo, senza sbucciarlo, sul bordo del vaso. Lo zolfo verrà assorbito dalle radici e la terra ne uscirà disinfettata.

Sempre utilizzando l’aglio è possibile realizzare un vero e proprio decotto miscelando mezzo litro di acqua con alcuni spicchi di aglio. Portare ad ebollizione e lasciare bollire per circa cinque minuti. Lasciare raffreddare l’acqua prima di filtrare e spruzzare sulle piante.

Ecco perchè, dunque, il segreto di balconi super fioriti sono questi concimi casalinghi.

Consigliati per te