Il segreto del marinaio per evitare il mal di mare in barca

Non tutti riescono a sopportare il mare quando si è in barca. Ecco perchè oggi spieghiamo come prepararsi al meglio ad una gita al largo: il segreto del marinaio per evitare il mal di mare in barca.

L’ideale è presentarsi a bordo la mattina avendo fatto colazione, ma senza aver mangiato troppo. Infatti, come sempre, gli estremi non portano mai a buone cose. In questo caso possono condurre a nausea o vomito, eventi che ci rovinerebbero una giornata molto piacevole.

Il segreto del marinaio per evitare il mal di mare in barca

E allora cosa mettere in tavola per colazione? L’ideale è evitare del tutto alimenti dolci o ricchi di grassi e in generale non esagerare con i liquidi.

Se si desidera comunque bere qualcosa di caldo è meglio preferire il thè al posto del caffè o del latte. L’ideale sarebbe consumare un pacchetto di classici crackers o gallette.

Anche se si ha sete, è meglio evitare di bere troppa acqua.

Altri consigli utili

Ci sono altri consigli che può essere utile seguire. Ad esempio, quando si è in barca bisogna fare dei pasti piccoli e stare attenti a mantenere un buon livello di idratazione. Meglio, come al solito, evitare bibite gassate, zuccherate e alcolici.

Un altro buon consiglio può essere quello di munirsi di un bracciale contro il mal di mare. Si può reperire molto facilmente in qualsiasi farmacia e seguendo le istruzioni sulla scatola si può capire dove posizionarlo nella maniera più precisa possibile.

Durante la traversata è meglio stare all’aria aperta e non solo per godersi il piacevole vento tra i capelli, ma in modo da poter respirare più liberamente.

Se si cominciasse a soffrire ci si può aiutare guardando un punto lontano nell’orizzonte. In questo modo concentrandosi altrove, le sensazioni corporee sgradevoli diminuiranno abbastanza rapidamente.

Approfondimento

Spenderemo poco e vivremo una vacanza indimenticabile in questi tre meravigliosi mari d’Europa non troppo frequentati ma vere e proprie oasi di tranquillità e bellezza

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te