Il mare della Croazia vicino all’Italia per vacanze di coppia o con bambini

Basta varcare il confine dell’Italia a Nord-Est per immergerci in un territorio ricco di storia, che offre innumerevoli opportunità di viaggio.
Partendo da Trieste, ci si dirige verso la Croazia. Lungo il tragitto si incontrano luoghi interessanti per cui può valere la pena una sosta. Viaggiando in camper sarà più semplice scegliere di fare delle tappe, anche con bambini al seguito.

Preparando l’itinerario dall’Italia alla Croazia c’è una chicca da non perdere e da inserire nei luoghi da visitare.

Il mare della Croazia vicino all’Italia per vacanze di coppia o con bambini

La nostra destinazione è a 4 ore da Trieste, per questo sarà facile e piacevole prevedere una sosta in Istria.
Qui c’è un borgo marinaro pittoresco da visitare assolutamente, Pirano.

Dopo aver scoperto questo angolo di paradiso ed aver iniziato ad assaporare la vacanza, potremo dirigerci verso Zara. Una meravigliosa città della Dalmazia settentrionale sarà la meta ideale per un viaggio perfetto.
Zara rappresenta il connubio perfetto tra mare, storia e natura. Non essendoci solo meravigliose spiagge, le attività saranno varie e non ci si potrà annoiare.
Le spiagge sono di sabbia, ciottoli o scogli. Se ne trovano anche di attrezzate, ideali per le famiglie con bambini. Le spiagge più belle, con giochi, sono Kolovare e Borik. La prima ha uno spazio attrezzato nella pineta, la seconda offre scivoli e acquapark.

Una spiaggia caratteristica è Puntamika, si trova accanto al faro e regala una magnifica visuale sui campanili del centro storico.
Nella città vecchia non può mancare la visita al simbolo di Zara, la chiesa di San Donato. Si tratta di un monumento bizantino a pianta circolare costruito sul selciato del foro romano. Ricorda la Basilica San Vitale di Ravenna.
Un simbolo veneziano si trova, invece, nella Torre del Capitano, costruita per difendere la città dagli attacchi dei turchi. Meravigliose anche piazza Bet Bunara, con i suoi 5 pozzi ornamentali, le mura medievali ed il bastione.

Natura e buon cibo

Navigando l’Adriatico ci si immerge nella natura più bella. Infatti il mare della Croazia vicino all’Italia è meraviglioso.
Ci si trova tra isole sempreverdi, che ospitano ulivi secolari, e correnti marine che cambiano ogni 6 ore e regalano mare limpidissimo.
Si può andare verso l’arcipelago Kornati, un Parco Nazionale che comprende 109 isole con paesaggi incantevoli.

Per chi ama posti selvaggi c’è il Parco Nazionale Paklenica. Qui ci sono canyon e torrenti. Oppure si va a Velebit, con la sua catena montuosa e particolari esemplari di flora e fauna. Si può fare rafting in uno dei fiumi più belli d’Europa, Zrmanja, che attraversa l’area carsica di Velebit, creando un meraviglioso canyon.

La gastronomia tipica offre piatti di pesce a base di arselle, molluschi e gamberi, conditi con ottimo olio ed erbe aromatiche della macchia mediterranea. Famosi anche il prosciutto e l’agnello arrostito sullo spiedo.
Da provare anche la pasticada, manzo marinato con spaghetti simili ai noodle cinesi.
Un dessert tipico è il rozata, simile al creme caramel e molto prelibato. Nella zona c’è anche una grande tradizione di vini, maraschino e grappe.

Non resta che prenotare e fare la valigia, l’itinerario è pronto.

Lettura consigliata

Come fare la valigia perfetta per 10 giorni al mare, in montagna o al lago secondo i consigli degli esperti dell’ordine

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te