Il libro che farà riflettere da leggere la sera ma anche in spiaggia

L’estate sta finendo e con lei il periodo in cui più persone decidono di leggere nuovi libri. Infatti, il tempo libero che si ha in questa stagione incentiva alla lettura. Tra i libri più interessanti usciti negli ultimi tempi troviamo “Spatriati” di Mario Desiati e “I Segreti di Silente”. I classici, tuttavia, saranno sempre una ottima idea, specialmente per gli indecisi. Tra le ultime uscite troviamo un interessantissimo “Tutta la stanchezza del mondo” di Enrica Tesio. Un romanzo che ci farà pensare alle nostre vite in modo diverso.

Il libro che farà riflettere da leggere la sera ma anche in spiaggia

“Tutta la stanchezza del mondo” è un romanzo che si trasforma nell’analisi di dodici fatiche, proprio come quelle di Ercole. Fatiche trasposte al giorno d’oggi, in un universo multitasking e in perenne movimento. Tutto questo muoversi porta ad un’indicibile stanchezza che l’autrice riesce bene a descrivere. Le dodici fatiche sono suddivise nei diversi capitoli, dai social al lavoro passando per burocrazia, casa e figli. Una lista di cose che sfiniscono gli uomini e le donne contemporanei e a cui bisogna trovare una soluzione. Imparare a conviverci senza farsi assorbire eccessivamente. Un libro, o meglio un diario, ricco di paranoie, incertezze e dubbi di una vita poco lineare in cui quasi tutti i lettori riusciranno a rispecchiarsi.

Un’opera perfetta per la sera

Un’opera densa, la collezione delle nostre fatiche quotidiane che prende il via da un evento accaduto nel 2013. Le dimissioni di Benedetto XVI sono il pretesto per dare il via ad una serie di riflessioni su stanchezza e su impossibilità di liberarsene. La difficoltà di parlare della stanchezza in una società dove esser sempre impegnati e iperconnessi sembra dare lustro alle nostre vite. Un libro che potrà essere letto in un solo giorno ma anche suddiviso in più giorni o settimane. Infatti, il filo conduttore è quello della stanchezza ma i capitoli, come si scriveva, sono slegati tra loro. Per questo motivo sarà un’opera perfetta da leggere la sera prima di andare a dormire, un capitolo al giorno. Si è, quindi, visto il libro che farà riflettere da leggere la sera ma anche in un solo giorno e perché no in spiaggia.

Lettura consigliata

Questo breve romanzo da non perdere nel 2022 ha poche pagine ed è ideale da leggere per riflettere su società e vita

Consigliati per te