Il freddo ai piedi sarà soltanto un brutto ricordo grazie a questa caldissima e comoda ciabatta

Il freddo è incominciato e in molte zone d’Italia si stanno toccando temperature molto basse. In molti in questo periodo soffrono il freddo e l’umidità e cercano di combattere questi fastidiosi problemi in ogni maniera possibile.

Per evitare raffreddori e malanni di stagione è importante proteggersi dal freddo e indossare abiti adatti.

Una parte del corpo molto difficile da mantenere al caldo sono i piedi. Spesso calze spesse e scarpe calde non bastano. Oggi, perciò, vedremo in che modo il freddo ai piedi sarà soltanto un brutto ricordo grazie a questa caldissima e comoda ciabatta.

Un modello perfetto per chi soffre il freddo

Con l’arrivo dei primi freddi è molto importante mantenersi al caldo ed evitare raffreddamenti. Per proteggere i piedi dal freddo è importante sempre usare calze di lana o di cotone invernale lunghe sopra al ginocchio. É anche importante indossare scarpe adatte, che isolino il piede dal freddo e dall’umidità del pavimento.

Se, però, a casa nostra fa molto freddo e non riusciamo a riscaldare i piedi, forse dovremmo fare qualcosa di più drastico. Se siamo a letto possiamo usare una borsa dell’acqua calda fino a che i piedi si scaldano e non ci fanno male. Ma se vogliamo una soluzione meno drastica, possiamo usare un semplicissimo dispositivo perfetto per chi ha sempre freddo ai piedi.

Il freddo ai piedi sarà soltanto un brutto ricordo grazie a questa caldissima e comoda ciabatta

Una calzatura che chi ha sempre i freddi gelati dovrebbe conoscere è la ciabatta riscaldata o scaldapiedi elettrico. Questo modello si presenta come una classica ciabatta in pelouche, ma nasconde un dispositivo che la riscalda internamente in maniera uniforme.

In commercio si trovano alcune ciabatte che si possono scaldare tramite un cavo USB e che se azionate emettono un calore controllato.

È sufficiente indossare le pantofole e aspettare che i nostri piedi si riscaldino e trovino uno stato di benessere. Possiamo usare le pantofole quando siamo in casa, magari per lavorare alla scrivania oppure per una passeggiata in giardino.

Possiamo indossarle quando torniamo da fuori e abbiamo i piedi congelati e vogliamo riscaldarli. I nostri piedi rimarranno sempre al caldo e i geloni saranno un brutto e lontano ricordo.

Approfondimento

Questo modello di ciabatte sta davvero tornando all’ultima moda per la loro comodità e calore.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te