Il detergente universale per tutte le superfici di casa

Semmai un giorno dovessimo trovare la famosa lampada di Aladino, uno dei tre desideri potrebbe riguardare veramente il seguente quesito. Esiste il detergente universale per tutte le superfici di casa? Una domanda che trova la sua risposta nel carrello medio della spesa, pieno di prodotti di ogni genere. Vuoi per comodità, per pubblicità, per profumi e reali capacità igienizzanti, solitamente preferiamo affidarci a più prodotti. Ma i nostri Esperti della Redazione sono andati alla caccia di alcuni prodotti naturali, che potrebbero fare al caso nostro. Vediamoli assieme in questo articolo.

Il trio delle meraviglie

Ci sono 3 ingredienti naturali con i quali potremmo creare il detergente universale per tutte le superfici di casa:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

A questi uniremo una saponetta di sapone di Marsiglia, economico, ma sempre utile e concreto. Vediamo la realizzazione di questo detergente fatto in casa.

Come creare il nostro detergente

Per creare il nostro detergente, dovremmo seguire questa operazione:

  • mettiamo sul fuoco una pentola con un litro d’acqua;
  • quando sarà calda, anche non per forza a ebollizione, versiamo all’interno la saponetta di Marsiglia, che avremo precedentemente grattugiato;
  • una volta che l’acqua avrà sciolto il sapone, lasciamo raffreddare;
  • prendiamo un contenitore con dosatore o spruzzino e uniamo la soda in cristalli e l’olio d’oliva;
  • agitiamo e mescoliamo bene;
  • applichiamo sulle superfici di casa, lasciando agire per circa 5/6 minuti, al termine dei quali, risciacqueremo semplicemente con una spugna e dell’acqua.

Contro il calcare

Uno dei maggiori nemici delle nostre superfici, soprattutto nei bagni e in cucina è il calcare, spesso presente nell’acqua comunale. Se il calcare è il nemico delle superfici, l’aceto è il nostro alleato. Ecco come produrre in casa un altro detergente fantastico e naturale, utilizzando:

  • mezzo litro di acqua distillata;
  • un bicchierino di detersivo piatti;
  • succo di limone;
  • mezzo bicchiere di aceto di vino bianco.

Uniamo semplicemente tutti gli ingredienti in un contenitore, dotato di spruzzino, mescoliamo in modo da formare una soluzione omogenea. Applichiamo sulle superfici, lasciando agire, per poi risciacquare dopo qualche minuto. Invitiamo anche alla lettura di un ottimo detergente naturale per il nostro microonde.

Approfondimento

Microonde come nuovo pulendolo con questo sistema economico e naturale

Consigliati per te