I vecchi dischi in vinile sono perfetti per realizzare questi oggetti decorativi per la casa e creazioni alla moda

Gli oggetti del passato trasmettono un certo fascino, una testimonianza concreta di epoche più o meno lontane. Spesso siamo letteralmente attirati da questi pezzi di storia, tanto da diventare dei collezionisti incalliti, sempre alla ricerca di un nuovo articolo da aggiungere alla nostra collezione. C’è, invece, chi conserva negli scatoloni in soffitta elementi meno pregiati, ma ugualmente appartenenti a periodi più remoti, sperando un giorno di poterli sfruttare in qualche modo.

Oggi siamo abituati a sentire la musica direttamente dal cellulare, le musicassette sono scomparse dalla circolazione e i CD sono un elemento di contorno. Pensare che fino a qualche decennio erano i vinili i veri protagonisti indiscussi. I giradischi abbellivano con stile le case e solo così era possibile sentire il proprio cantante o gruppo preferito. Per fortuna, però, c’è chi ancora possiede questi incantevoli “pezzi d’antiquariato”, alcuni anche di grande valore.

I vecchi dischi in vinile sono perfetti per realizzare questi oggetti decorativi per la casa e creazioni alla moda

Se li abbiamo accantonati, sicuri di non volerli rivendere o usare, non buttiamoli via, trasformiamoli in qualcosa di estremamente originale. Sarebbe una mossa da veri creativi realizzare una decorazione da esibire in casa, che attiri l’attenzione di tutti.

Creiamo quindi un singolarissimo abbellimento da parete, un murales, a tema vinile, che possa rallegrare un muro bianco e spoglio. Facciamo un disegno sul muro, ad esempio una mongolfiera, o acquistiamo uno stencil, incolliamo direttamente alla parete i dischi per simulare il pallone. Potremmo scegliere qualsiasi tipo di disegno, anche un ritratto o semplicemente applicare più dischi in sequenza, colorando l’interno.

Per rendere speciali le stanze, o lo studio, diamo vita ad un lampadario dallo stile retrò, per veri appassionati di musica e non solo. Senza modificare il disco, anche se potremmo modellarlo con il calore, inseriamo il filo della luce attraverso il buco centrale e avvitiamo la lampadina, così potremo sistemarla dove preferiamo.

In alternativa, realizziamo dei simpatici appendiabiti, da sistemare dietro la porta d’ingresso, avvitiamo i dischi al muro e un gancio al centro, per posizionare i soprabiti.

Accessori trendy

I vecchi dischi in vinile sono perfetti anche per creare un nuovo look a una vecchia borsa morbida che non utilizziamo più. Incolliamo con precisione 2 dischi in vinile ai lati, usiamo poi una colla specifica per mettere dei manici appariscenti a catenina o più semplici, riciclati da un’altra borsa.

Infine, basteranno poche e semplici mosse per sfoggiare una collana che abbia degli inserti con questo particolare elemento, il vinile. Riscaldiamolo leggermente con un phon e ritagliamo una striscia sul porto. Con un punteruolo riscaldato facciamo 2 buchi all’estremità per inserire degli anellini e fissiamoli in una collanina.

Lettura consigliata

Valgono oro i vecchi maglioni di lana e jeans che non usiamo più, ecco 6 modi creativi e originali per riciclarli

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te