Ecco cosa non può mancare in casa con l’arrivo del primo caldo e quali sarebbero i modelli più consigliati in commercio

Temperature in aumento, sole cocente e tanto caldo da sopportare, ecco cosa ci attende con l’arrivo dell’estate. Ma non è tutto, perché la stagione più bella dell’anno porta con sé anche qualcos’altro, non proprio gradevole e piacevole: l’umidità.

Alcune zone, come quelle costiere o nei pressi di fiumi e laghi, sono particolarmente umide e l’aria diventa pesante, specialmente in estate. Non possiamo debellare il problema, ma possiamo tamponare cercando delle soluzioni, almeno palliative, all’interno delle nostre case.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Ormai, quasi tutti abbiamo i condizionatori, ritenuti a dir poco fondamentali nei mesi più caldi dell’anno. E quasi tutti ricorriamo alla funzione “deumidificazione”, che garantisce temperature ottimali dell’aria, evitando che si raffreddi eccessivamente.

Tuttavia, molti hanno soltanto un condizionatore in tutto l’appartamento, oppure preferiscono usarlo moderatamente, visti i costi elevati delle bollette in questo momento storico.

D’altra parte, in periodi come questo, in cui il clima risulta piacevole e a tratti fresco, possiamo evitare di utilizzarlo e prediligere piuttosto il ventilatore.

Se però abbiamo un appartamento umido o vogliamo evitare di pagare bollette da capogiro, sarebbe bene trovare una soluzione.

Gli esperti di casa e giardino di ProiezionidiBorsa hanno un’idea, scopriamo di cosa si tratta.

Ecco cosa non può mancare in casa con l’arrivo del primo caldo e quali sarebbero i modelli più consigliati in commercio

Si tratta del deumidificatore portatile, estremamente utile e facilmente trasportabile da una stanza all’altra. Un piccolo elettrodomestico che farà la differenza in modo particolare nelle case vecchie, dove è più facile che si formi un ambiente umido.

A questo proposito, abbiamo selezionato 4 modelli apprezzati dagli utenti e dal costo moderato, non superiore ai 50 euro.

Il primo è un Hysure da 24 cm, al prezzo di poco inferiore ai 40 euro.

Il secondo, della marca ProBreeze, ha le stesse dimensioni del precedente e costa intorno ai 50 euro.

Il terzo è un Seavon, leggermente più grande degli altri perché di 25.5 cm e il costo si aggira intorno ai 45 euro.

Il quarto e ultimo modello selezionato è un Ughey, poco più piccolo perché di 21.3 cm ed anche più economico, tra 39 e 42 euro.

La sua praticità consente di metterlo anche all’interno degli armadi, così da evitare che i vestiti si impregnino dello sgradevole odore di muffa. Ecco cosa non può mancare a casa nostra adesso che è arrivata la bella stagione, un oggetto utile, economico e molto pratico.

Approfondimento

Stanze e vestiti profumati più a lungo con il trucco portento che elimina gli odori persistenti dentro e fuori dagli armadi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te