I trucchi e il momento migliore per comprare e vendere azioni

Investire sui mercati non è una cosa semplice ma nemmeno difficile o riservata a pochi eletti. Molti credono che sia così, ma non lo è.

Basta seguire delle semplici regole per far diventare il mercato azionario il posto migliore dove stare e per guadagnare.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Ma ci sono delle regole da osservare e che riguardano i trucchi e il momento migliore per entrare e/o uscire da un investimento e per guadagnare in Borsa.

Partiamo da un assunto, per investire i soldi con successo, si deve puntare su un’adeguata asset allocation e avere un’ottica di lungo termine.

Non esistono moltiplicazioni dei pani e dei pesci, se non nelle favolette del gatto e della volpe e della corte dei miracoli.

Chi guadagna moltissimo nel brevissimo, significa che rischia cento volte tanto e in qualsiasi momento negativo azzererà probabilmente i soldi. C’è una legge di esperienza che dice che al peggio non c’è mai fine. E che prima o poi, verrà una fase negativa.

Solitamente, tutti coloro che hanno guadagnato nelle fasi buone rischiando molto, e non controllando il money management, subiranno colpi fortissimi nei loro portafogli.

Cosa fare, invece?

Oltre all’adeguata asset allocation, può aiutare molto a migliorare i risultati, conoscere quando i mercati tendono a salire o a scendere durante un anno tipico.

Come si nota dal grafico seguente, le Borse internazionali tendono a comportarsi così

Solitamente gennaio è il mese di massimo per gli anni negativi, di minimo per quelli positivi. Il movimento potrebbe estendersi al massimo fino ai primi 10 giorni di marzo;

negli anni positivi, fra maggio e giugno si potrebbe assistere a un ribasso, e poi fra settembre e ottobre. Al contrario, negli anni negativi.

I trucchi e il momento migliore per comprare e vendere azioni

Il miglior momento per investire è sempre, basta avere un’adeguata asset allocation e un orozzonte temporale almeno di 10 anni, meglio sarebbe 20. In questo caso, la probabilità di portare a casa un rendimento positivo, nelle serie storiche, è stata di circa il 90%. A 20 anni, le probabilità sono arrivate quasi al 100%.

Comprare nei momenti di ribasso, abbassa la duration dell’investimento e amplifica i risultati.

Lettura consigliata

La scimmia che compra e mantiene guadagna sempre sui mercati

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te