I nostri gerani saranno più belli e rigogliosi se metteremo in pratica questo semplice stratagemma

C’è un fiore che ha la capacità di abbellire qualsiasi balcone e che attira l’invidia di vicini e passanti. Si tratta sicuramente di una pianta molto comune nelle nostre case, ma nonostante sia tanto diffusa, non perde mai il suo fascino. Stiamo ovviamente parlando dei gerani. Questo tipo di fiori, infatti, riescono a donare un senso di eleganza, allegria e colore all’esterno della nostra casa. Ma dobbiamo conoscere i segreti per coltivarli nel migliore dei modi. Solo in questo modo cresceranno forti e rigogliosi!

I nostri gerani saranno più belli e rigogliosi se metteremo in pratica questo semplice stratagemma

Il nome geranio viene dal greco e indica una cicogna. Questo per la forte somiglianza dei suoi frutti con il becco dell’animale. Arriva in Italia grazie alla passione di un aristocratico di Venezia nei confronti di questo fiore. E noi sicuramente non possiamo biasimarlo! Nel corso del 1800, poi, vediamo che i gerani si diffondono nel resto d’Europa, diventando uno dei fiori più pregiati e richiesti. E non solo per il suo aspetto, ma anche per le sue proprietà. Infatti, questa pianta viene usata spessissimo nell’aromaterapia. Ed è sfruttato per calmare i nervi, alleviare l’ansia e per curare alcuni problemi al fegato e ai reni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Data la sua importanza e la sua bellezza, vediamo come coltivarlo al meglio

Viste tutte queste proprietà e soprattutto tenendo conto della sua straordinaria bellezza, vediamo cosa dobbiamo fare per far crescere il nostro geranio nel modo giusto. Ci sono ovviamente diversi passaggi da compiere, ma noi oggi vogliamo dare un consiglio che può essere davvero utile. Il segreto è molto semplice: dobbiamo sempre e solo piantare degli esemplari isolati. Dunque, non cerchiamo di mischiare o di creare delle composizioni. Ciò danneggerebbe la nostra pianta.

Altro consiglio utile riguarda l’innaffiatura. Chi ha questa pianta sul proprio balcone, sa perfettamente quanto i ristagni d’acqua siano vietati. Ma c’è un’accortezza fondamentale che dobbiamo avere e che la maggior parte delle persone non ha. E questa riguarda l’innaffiamento. Dovremo, infatti, lasciare che la terra dove è piantato il nostro fiore arrivi quasi a seccarsi. Un terreno umido, infatti, potrebbe danneggiare la nostra pianta. Perciò, i nostri gerani saranno più belli e rigogliosi se metteremo in pratica di questo semplice ma poco noto stratagemma!

Approfondimento

Questo segreto formidabile che pochissimi conoscono farà crescere più rigogliosa e ancor più velocemente la nostra pianta di pomodoro

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te