Fragole e mirtilli dai mille segreti permettono di ridurre glicemia e pressione alta  

Le fragole sono gustose e ricche di composti bioattivi con grandi proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Unitamente ai mirtilli sono un toccasana per la salute. Infatti fragole e mirtilli dai mille segreti permettono di ridurre glicemia e pressione alta. Semplici frutti di stagione che racchiudono innumerevoli benefici per il nostro benessere.

Fragole e mirtilli dai mille segreti permettono di ridurre glicemia e pressione alta

In questo periodo dell’anno le fragole abbondano e hanno un elevato valore nutrizionale. Inoltre, il loro apporto calorico è molto basso (circa 30kcal per etto).

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Una ricerca, pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry,  ha dimostrato i ruoli terapeutici nella sindrome metabolica di fragole, mirtilli e mirtilli rossi. Gli studi hanno dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL.

Le fragole non sono utili per abbassare i trigliceridi ma riducono i biomarcatori surrogati dell’aterosclerosi. I mirtilli invece, abbassano la pressione sanguigna e riducono l’ossidazione dei lipidi migliorando la resistenza all’insulina.

Nello studio si legge che bere il succo di mirtillo rosso (con basso apporto calorico) riduce i biomarcatori dell’ossidazione dei lipidi (LDL ossidato).

La ricerca evidenzia la necessità di effettuare nuovi studi per confermare gli effetti che si possono avere con l’intervento di mirtilli e fragole nei biomarcatori clinici.

Un recente studio, molto interessante ha rilevato l’effetto protettivo della caffeina sul melanoma.

Le proprietà benefiche delle bacche della salute

Le fragole hanno tante proprietà benefiche, sono ricche di vitamine (A, C, E e folato), di minerali come selenio e calcio. Inoltre, ricche di fibre alimentari soprattutto i polifenoli.

Da considerare che oltre ai benefici hanno un effetto positivo sull’essere umano per il loro sapore e colore. In un precedente articolo abbiamo evidenziato le proprietà benefiche delle bacche (mirtilli, maqui e goji).

Le bacche della salute sono considerate un elisir di giovinezza perché con le loro proprietà benefiche contrastano l’invecchiamento precoce. Inoltre, sono  considerate tra i più potenti antiossidanti naturali, ricche di flavonoidi, vitamine e minerali.

È possibile consultare qui l’articolo sulle bacche della salute

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te