Ecco un concime del tutto inaspettato per piante da fare invidia

Con la primavera molti di noi si dedicano alle piante e ai fiori: chi ha un giardino e chi ha solo un piccolo ballatoio, siamo tutti alla ricerca di trucchi per piante sane e rigogliose. Ci sono molti trucchi, possiamo optare per un concime tradizionale comprato in un negozio specializzato, oppure possiamo dedicarci all’autoproduzione e realizzare un concime fatto in casa.

Oggi vedremo in che modo realizzare un concime del tutto inaspettato per piante da fare invidia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Uno scarto che diventa prezioso

Come spesso capita nelle faccende domestiche, alcuni prodotti di scarto possono essere molto utili per altri scopi. In questo modo possiamo risparmiare denaro, tempo e anche avere un impatto ambientale positivo.
Il concime di cui parliamo oggi è del tutto inaspettato, perché pochi di noi hanno pensato a questo trucco per curare le proprie piante.

Si tratta dell’acqua di cottura delle verdure, quell’acqua che rimane dopo che abbiamo bollito o cotto al vapore le verdure. Quell’acqua verdognola che solitamente buttiamo via ora sapremo utilizzarla in giardino.
L’acqua di cottura delle verdure contiene disciolti moltissimi sali minerali e vitamine. Queste sostanze sono miracolose perché vanno a nutrire le nostre piante.

Dovremo lasciare quest’acqua a macerare per uno o due giorni e successivamente filtrarla e mescolarla a dell’acqua pulita. Poi potremo innaffiare le nostre piante, magari vaporizzando il liquido con uno spray.

Ecco un concime del tutto inaspettato per piante da fare invidia

Il risultato sarà incredibile, le nostre piante saranno visibilmente più sane e più belle, l’acqua di cottura è come se fosse un integratore vitaminico per loro.

Se vogliamo evitare di usare concimi chimici di produzione industriale che costano e che possono essere dannosi per l’ambiente possiamo valutare queste soluzioni casalinghe.

In questo articolo abbiamo parlato di un altro ottimo concime per le piante a base di alghe.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te