Ecco svelati i fiori più profumati al mondo

Le piante, e in particolar modo i fiori, sono sempre apprezzati per le loro caratteristiche visive. Ne esistono di diverse varietà e, solitamente, presentano dei colori sgargianti.
L’aspetto visivo non è l’unica cosa che conta però. Quando si decide di piantare o regalare dei fiori, spesso si tiene conto anche del loro significato oltre che del loro aspetto esteriore.
La fragranza da essi emanata dovrebbe essere un ulteriore elemento da valutare in questi casi. Infatti, le sensazioni che i profumi sono in grado di creare possono essere molto forti e importanti. Per chi non fosse molto esperto, ecco svelati i fiori più profumati al mondo.

I primi della classe

Il fiore per eccellenza, quello più profumato di tutti è sicuramente la rosa. Questo fiore è capace di adattarsi a qualunque situazione. Infatti, la si può trovare nei parchi e nei giardini, su balconi e terrazze, ma anche in case ed appartamenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Tra i fiori più profumati al mondo svetta anche la plumeria. Questo particolare fiore arriva dai Caraibi, dunque ha bisogno di essere coltivato in luoghi caldi. Se la temperatura esterna non è favorevole, è comunque possibile piantarlo in vaso e tenerlo dentro casa.

Anche la lavanda è dotata di un intenso profumo inconfondibile. Lo stesso vale per la cugina daphne odorosa, ovvero la lavanda d’oriente. Molto spesso queste profumazioni vengono utilizzate per la preparazione di cosmetici e detergenti per la casa.

L’osmanto odoroso può vantare di un nome che è già di per sé una garanzia. Sebbene non sia molto conosciuto in Italia, gli va comunque riconosciuto il merito di essere tra i fiori più profumati al mondo.

Il calicanto è un altro fiore molto profumato. A differenza degli altri, il calicanto fiorisce in inverno ed è quindi possibile rimanere inebriati dal suo odore nei mesi più freddi dell’anno, tra gennaio e marzo.

Fiori da non sottovalutare

La lista di fiori belli, ma soprattutto profumati, non finisce qui. Infatti, la brugmansia, ad esempio, è un altro esemplare di fiore molto profumato. Il suo aroma ricorda quello degli agrumi e dà il meglio di sé nelle ore serali.

Anche i diffusissimi fiori della gardenia e del gelsomino rientrano di diritto in questa lista. Sono entrambi fiori estivi e con il loro intenso profumo riescono a riportarci proprio lì, in quelle lunghe sere d’estate.

Infine, gli inconfondibili fiori della begonia emanano un delizioso profumo così come quelli del gladiolo. Quest’ultimo viene spesso utilizzato per le composizioni floreali e per decorare aiuole e giardini.

Forse non è realmente possibile stilare una lista oggettiva, ma ecco svelati i fiori più profumati al mondo secondo noi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te