Ecco quale soprabito indossare per sbarazzarsi del problema tipico della mezza stagione e due outfit imperdibili

Alzi la mano chi almeno una volta nella vita ha sentito dire che “le mezze stagioni non esistono più”.

Sicuramente in moltissimi ma questo non è poi così vero quando si parla di abbigliamento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

A breve entreremo a pieno titolo in quella che è una temutissima mezza stagione: l’autunno.

Si tratta di un periodo caratterizzato da un clima indeciso che si pone nella via di mezzo tra il troppo caldo e il troppo freddo e che fa oscillare di continuo le sue temperature.

Questo manda in tilt non solo il fisico ma ogni possibile idea di outfit.

È tipico passare tantissimo tempo davanti all’armadio in cerca di ispirazione non sapendo come vestirsi per non accaldarsi troppo di giorno o infreddolirsi di sera.

In realtà uno dei problemi tipici della mezza stagione è proprio quale soprabito abbinare.

Un tessuto permeabile non sarebbe adatto in caso di pioggia e non proteggerebbe dall’umidità.

Ma se poi non dovesse piovere il classico impermeabile in cerata sarebbe fuori luogo e farebbe sudare troppo.

Per questo problema c’è una soluzione. Un caposaldo dell’abbigliamento tradizione, intramontabile, sempre bellissimo e in più di tendenza per questa attesissima mezza stagione.

Il vintage dell’autunno

Stiamo parlando del trench, un tipo di impermeabile nato quasi un secolo fa durante la Prima guerra mondiale.

Il trench era, infatti, il cappotto d’ordinanza usato dai militari in trincea che, con il suo strato impermeabile, riparava da fango e vento.

Solo dopo la Seconda guerra mondiale, si è staccato dal Mondo dell’abbigliamento militare diventando un capo must have ricercato da chiunque.

Si tratta di un soprabito lungo fino al ginocchio e caratterizzato da un’abbottonatura a doppiopetto, fibbie su ogni polso e da una cintura in vita.

I colori tradizionali sono il verde oliva, il khaki e il cammello ma a questi si sono aggiunti il sabbia, il grigio e il blu.

Veniva poi realizzato solo con un particolare cotone, pesante ed impermeabile, ma oggi lo troviamo anche in versione scamosciata, vellutata o di jeans.

Ecco quale soprabito indossare per sbarazzarsi del problema tipico della mezza stagione e due outfit imperdibili

Il trench, sia nella versione vintage che nelle varianti più moderne, come quello senza bottoni effetto accappatoio, è il soprabito della mezza stagione.

È adatto quando si esce di casa al mattino per ripararsi dall’umidità, da tenere sulle spalle durante il pomeriggio, da indossare la sera per raggiungere gli amici al pub.

Mette, poi, al sicuro da un tempo imprevedibile e variabile e dà un tocco fashion ad ogni tipo di look.

Inoltre, sta bene proprio a tutti perché slancia la silhouette e non appesantisce la figura.

Non resta che scoprire, allora, due outfit di tendenza a cui ispirarsi:

  • Per un look urban da tutti i giorni si può abbinare al trench un jeans mom fit con una maglietta bianca, un paio di sneaker e una mini bag;
  • Per un look sporty chic, anche da sera, si può optare per l’abbinamento trench, minigonna a vita alta, crop top e stivali combat.

Ecco, quindi, quale soprabito indossare per sbarazzarsi del problema tipico della mezza stagione e i due outfit imperdibili da sfoggiare a brevissimo.

Approfondimento

Ecco come vestirsi per essere alla moda il prossimo autunno/inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te