Ecco la tisana che sarebbe perfetta contro il gonfiore per digerire e depurarci dopo le grandi mangiate e non è al finocchio

Dopo le grandi mangiate natalizie molti di noi si sentono gonfi e appesantiti ed è una sensazione fastidiosa a cui bisogna porre rimedio.

Senza ricorrere all’uso di farmaci, possiamo utilizzare dei rimedi naturali, economici ed efficaci, facilmente reperibili nelle erboristerie.

Sono in commercio infatti diverse erbe che potrebbero rivelarsi delle preziose alleate per contrastare i problemi di stomaco causati dal troppo cibo.

Ecco la tisana che sarebbe perfetta contro il gonfiore per digerire e depurarci dopo le grandi mangiate e non è al finocchio

In questo periodo freddo dell’anno è sempre un piacere sorseggiare delle buone tisane calde, ed in commercio se ne trovano di indicate per tante problematiche.

Per esempio, potremmo lasciarci scaldare da questa tisana invernale perfetta per combattere tosse e mal di gola tipici del periodo.

Per chi invece si sente molto appesantito potrebbe rivelarsi utile la tisana al coriandolo che in Italia non è una spezia molto utilizzata.

Il coriandolo è ricco di proprietà benefiche e di ferro e minerali importantissimi per il nostro organismo.

La sua utilità maggiore si ha proprio in caso di problemi digestivi e prepararci una tisana sarà molto semplice e veloce.

Dovremo fare scaldare 220 ml d’acqua in un pentolino e attendere fino a quando inizierà a bollire.

A questo punto, dovremo aggiungere solo 2 cucchiai di coriandolo essiccato e lasciarlo in infusione per cinque minuti circa.

Infine, aiutandoci con un colino a maglie strette, filtriamo la tisana aggiungendo a piacimento del miele.

Grazie a questo rimedio naturale, di cui basterà sorseggiare un paio di cucchiai dopo aver mangiato, potremmo favorire la digestione e l’eliminazione del gas intestinale.

Ecco la tisana che sarebbe perfetta contro il gonfiore per digerire e depurarci dopo le grandi mangiate e non è al finocchio, infatti è caratterizzata da un sapore tipico ed aromatico.

Scopriamo il coriandolo

Il coriandolo è ideale anche per insaporire le tipiche minestre e zuppe invernali che amiamo tanto in questo periodo dall’anno.

Per esempio, potremmo fare il pieno di antiossidanti con questa zuppa che ci scalda il cuore durante l’inverno.

Questa spezia è perfetta anche per dare maggiore sapore a pesce, carne, verdure ed insaccati.

Infine, non tutti sanno che i semi di coriandolo sono tra gli ingredienti del garam masala e del curry, molto utilizzati in particolare all’estero.

Approfondimento

Per contrastare sintomi influenzali e raffreddori ecco una tisana calda ideale per l’inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te