Ecco il magico pediluvio che allevia i dolori articolari ai piedi

I piedi doloranti sono una sciagura soprattutto d’estate, quando si gonfiano come palloni, dolgono dopo ore in auto o sudano copiosamente. Ma se i dolori arrivano in età avanzata e le fitte impediscono di muoversi già fin dal mattino, ci vuole un’azione d’urto, una sferzata di energia.

Ecco il “magico” pediluvio che allevia i dolori articolari ai piedi. Una ricetta casalinga suggerita dagli Esperti di Salute e Benessere di ProiezionidiBorsa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Il pediluvio al bicarbonato e oli officinali

Avvolgiamo i piedi doloranti in due fogli di stagnola da cucina per almeno una mezz’ora. L’alluminio è un metallo cha ha effetti benefici sui dolori articolari.

Ora immergiamoli in acqua calda per lo stesso lasso di tempo, in una teglia di alluminio usa e getta, di quelle che compriamo per cuocere le lasagne al forno.

Riempiamo con acqua, aggiungiamo un pizzico di bicarbonato e olii officinali alla lavanda, al rosmarino o alla menta. Durante il “magico” pediluvio possiamo stare in posizione eretta. Ma possiamo anche metterci sdraiati in posizione supina e con le ginocchia alte.

Ecco il “magico” pediluvio che allevia i dolori articolari ai piedi

Approfittiamo del pediluvio per controllare bene lo stato di salute delle falangi di ogni piede. Muoviamo le dita in ogni direzione.

Qualche volta i dolori sono causati da microfratture di cui non ci siamo accorti per tempo. Magari dopo aver ricevuto un pestone micidiale. Oppure dopo una caduta sulle scale o sul marciapiede che abbiamo sottovalutato.

In tal caso, isoliamo il dito dolorante, e magari rechiamoci da un ortopedico specialista, per una visita e una radiografia.

Il massaggio fresco al Vicks Vaporub

Per alleviare i dolori articolari e ai muscoli dei piedi possiamo usare il talco mentolato, in forma di crema liquida. Oppure massaggiamo i piedi con il Vicks Vaporub che è perfetto per riattivare le articolazioni. Anche i talloni, che spesso trascuriamo e sottoponiamo a un forte stress, utilizzando scarpe o ciabatte troppo basse, le stesse per troppi giorni.

Per alleviare i dolori ai piedi ricordiamoci di camminare più possibile a piedi nudi sulla sabbia in spiaggia, ma anche in casa. E con scarpe sportive confortevoli, non troppo rigide e non strette durante il movimento all’esterno.

Le scarpe comfort che non ci aspettiamo

Le modelle usano spesso le scarpette da spiaggia rocciosa, per muoversi in città d’estate. Quelle di tessuto traforato chiuse da un morbido velcro.

Oppure delle scarpe da jogging che sembrano dei guanti: con alloggiamento sagomato per ogni dito. Saranno insolite, saranno brutte, ma i piedi ringraziano.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te