Ecco il lago premiato come miglior destinazione italiana perfetto per un weekend fuori porta

L’Italia è famosa nel Mondo per i suoi borghi, per le città d’arte e per il suo splendido mare. Nell’ultimo periodo, però, ha riscosso sempre maggior successo anche un altro tipo di turismo: quello lacustre. Una gita al lago è un momento di gioia per tutta la famiglia e spesso ci fa immergere in uno scenario da cartolina. A maggior ragione se scegliamo il luogo giusto. Oggi parleremo proprio di uno dei più belli dello Stivale. Ecco il lago premiato come miglior destinazione italiana perfetto per un weekend fuori porta. Iniziamo a preparare una valigia leggera e a fare il pieno alla macchina. I colori di ottobre esaltano ancora di più la bellezza di questo luogo straordinario.

Ecco il lago premiato come miglior destinazione italiana perfetto per un weekend fuori porta

Il lago di cui parleremo è quello di Vico che si trova nei pressi di Caprarola, meraviglioso comune in provincia di Viterbo. Oltre a essere un luogo magico, il Lago di Vico ha appena ottenuto un premio prestigiosissimo: quello di miglior destinazione italiana lacuale del 2021. E l’ha fatto superando luoghi molto più conosciuti e pubblicizzati come il Lago di Garda.

Visitandolo potremo capire facilmente i motivi. Il Lago di Vico ha origini vulcaniche e sorge circa 500 metri sopra il livello del mare. Un luogo da cartolina circondato dai monti Cimini in cui il tempo sembra davvero essersi fermato. Leggenda narra che sia stato il mitologico Ercole a far nascere il lago estraendo la sua famosa clava dal terreno.

Se lo scegliamo per la nostra gita fuori porta ci troveremo immersi in uno scenario fatto di acque cristalline, boschi e colline incontaminate. E avremo anche l’occasione di imbatterci in animali meravigliosi come il falco pellegrino, l’airone bianco e lo svasso maggiore, simbolo della riserva naturale.

Ciò che rende unico il Lago di Vico è la scarsa presenza di insediamenti umani. Gli unici sono vicino a Punta del Lago, luogo di riferimento per prenotare percorsi e visite guidate.

Come arrivarci

Arrivare al Lago di Vico è davvero molto semplice. Se ci muoviamo in macchina dovremo imboccare l’autostrada A1 e uscire a Magliano Sabina. Da qui prenderemo la direzione Civita Castellana e dopo pochi chilometri svolteremo verso Fabrica di Roma. Proseguiamo per Carbognano e Caprarola e da qui seguiamo le indicazioni per il lago.

Per chi viaggia in treno il percorso più veloce è quello che ferma alle stazioni di Roma o Viterbo. Da qui dovremo prendere il treno locale in direzione Caprarola e poi prendere il bus che porta al Lago di Vico.

Approfondimento

Sono queste le 4 mete tutte italiane perfette per un Halloween all’insegna del brivido

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te