Ecco come uscire vivi dal Black Friday riuscendo davvero a risparmiare e senza farsi truffare

Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo imparato praticamente tutti a fare acquisti online. La pandemia globale e i negozi chiusi ci hanno costretto a comprare sul web e spesso a fare ottimi affari. Per gli amanti delle spese su Internet si sta avvicinando forse il momento clou della stagione: il Black Friday. Il prossimo 26 novembre moltissimi negozi online metteranno a disposizione i propri prodotti a prezzi decisamente scontati. Una grande opportunità che però nasconde alcune insidie per il portafoglio. Ma niente paura. Ecco come uscire vivi dal Black Fiday riuscendo davvero a risparmiare e senza farsi truffare. Ci serviranno un po’ di attenzione e un programma di acquisti ben ragionato. E molto probabilmente ce la faremo a mettere da parte anche un bel gruzzoletto per i regali di Natale.

Ecco come uscire vivi dal Black Friday riuscendo davvero a risparmiare e senza farsi truffare

La parola d’ordine per affrontare il venerdì più famoso dello shopping è una: programmazione. Prima di iniziare a consultare le decine di offerte presenti in rete, apriamo gli armadi e proviamo a capire quello di cui abbiamo bisogno davvero. Segniamo su un foglio gli acquisti necessari e concentriamoci soltanto su quelli. Se siamo bravi a programmare, possiamo anche iniziare a pensare ai regali di Natale. Acquistarli nel Black Friday è un ottimo modo per risparmiare qualcosa ed evitare di impazzire nei negozi a dicembre.

Il secondo passaggio sarà quello di stabilire un budget di spesa totale. Ci aiuterà a regolare il tiro e a trovare davvero le migliori occasioni. Per questa operazione possiamo aiutarci anche con delle app per smartphone pensate appositamente per imparare a gestire le risorse.

Un altro buon trucchetto per risparmiare è quello di iniziare a cercare le offerte qualche giorno prima della settimana del Black Friday. Segniamoci i prezzi di ciò che pensiamo di acquistare e confrontiamoli con quelli scontati. Così riusciremo a risparmiare davvero e molto probabilmente eviteremo anche le truffe.

Come evitare le truffe del Black Friday

In questo periodo c’è anche un altra questione da considerare: il pericolo truffe. Il primo consiglio è quello di tenersi alla larga dai siti poco conosciuti. Meglio affidarsi a piattaforme di prestigio e magari leggere le recensioni degli utenti. Forse spenderemo qualche euro in più ma sicuramente ci vedremo recapitare a casa la merce.

Per capire se un portale di e-commerce è affidabile, potrebbe essere sufficiente una piccola ricerca online. I siti devono riportare per legge in homepage la sede, il numero di telefono e l’indirizzo email. Se non li troviamo meglio cambiare sito. Attenzione anche ai siti dei Paesi extra-europei. Se acquistiamo presso di loro, potremmo dover rinunciare alle tutele della normativa continentale che protegge i consumatori.

Un altro aspetto da considerare sono le modalità di pagamento accettate. I siti affidabili accettano quasi sempre carte prepagate, Paypal e bonifici bancari. Se un e-shop non li accetta o propone forme alternative o poco conosciute di pagamento, meglio evitare di fare acquisti.

Approfondimento

Ecco come scegliere la Smart Tv perfetta per noi spendendo meno di 500 euro

Consigliati per te