Ecco come sconfiggere il nemico numero 1 dei gerani solo con questo rimedio naturale

Il geranio è il fiore perfetto per decorare i giardini o i balconi di casa. Si tratta di una pianta poco esigente, che non ha bisogno di particolari cure, ma che regala delle fioriture meravigliose.

Esistono tantissime varietà di gerani, che si differenziano per la colorazione del fiore e la forma delle foglie. Una, in particolare, ha un profumo davvero speciale, infatti tutti vorranno questi gerani in giardino quando scopriranno che le foglie profumano di limone.

Piccole cure per un fiore sano e rigoglioso

Il geranio è una pianta molto semplice da curare. Ma per ottenere una fioritura sempre perfetta dobbiamo stare attenti ad alcuni piccoli particolari.

La pianta ama l’esposizione al sole e il clima mediterraneo. Per crescere sana e rigogliosa, ha bisogno di un terreno fertile e ben drenato.

Molto importante è la qualità del concime, soprattutto nel momento delle fioritura. I gerani sono dei fiori che necessitano di azoto, fosforo e soprattutto potassio. Sono molto validi anche i concimi casalinghi, come le bucce di banana.

Facciamo molta attenzione alle innaffiature, che devono essere poco abbondanti, soprattutto nel periodo invernale. Questo per evitare che la pianta sviluppi dei problemi dovuti ai ristagni di acqua.

Ecco come sconfiggere il nemico numero 1 dei gerani solo con questo rimedio naturale

Proprio l’acqua in eccesso, il terreno bagnato e l’umidità, possono portare alla proliferazione di alcuni parassiti.

Molto temuti sono i bruchi verdi che rappresentano lo stadio iniziale dei lepidotteri e delle farfalle.

Dalla forma allungata e dalla consistenza molle, si mimetizzano perfettamente con il colore delle foglie.

Mangiano i piccoli boccioli e le foglie, creando dei fori, piccoli e circolari.

Ma come eliminarli?

Facciamo sempre molta attenzione all’umidità del terreno e utilizziamo degli insetticidi naturali.

Come l’olio di neem, un olio vegetale ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di Azadirachta. Da secoli utilizzato per le sue proprietà benefiche.

È anche un perfetto antiparassitario naturale. Il suo utilizzo è molto semplice.

Basta diluire qualche goccia di olio in 1 litro di acqua e nebulizzare la miscela ottenuta sulla pianta.

Quindi, ecco svelato come sconfiggere il nemico numero 1 dei gerani solo con questo rimedio naturale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te