Ecco come recuperare le chat su WhatsApp e conservare messaggi segreti senza eliminarli con questa funzione

Ma come facevamo prima della creazione di WhatsApp? Siamo certi che fatichiamo a trovare una risposta. I tempi in cui facevamo la ricarica, consapevoli dei messaggi limitati, sembrano lontani anni luce. Invece non è passato poi così tanto.

Basti pensare che la nascita di WhatsApp risale al 2009, anche se ha raggiunto il successo qualche anno dopo. Adesso non sappiamo immaginare la nostra vita senza. Magari abbiamo dimenticato come si scrive anche un banale SMS.

Scherzi a parte, questa messaggistica istantanea è stata una creazione davvero geniale. Possiamo inviare tutti i messaggi che vogliamo, comprensivi di foto, video e documenti. L’unica cosa necessaria è il collegamento ad internet.

Ma con gli smartphone di ultima generazione, che tutti abbiamo, è impossibile non avere internet incorporato nel cellulare stesso. In ogni caso, WhatsApp permette di fare anche tante altre cose, oltre a quelle già citate.

Funzionalità che non tutti conoscono

Ecco come recuperare le chat su WhatsApp e conservare messaggi, anche se non dovessero comparire nella home delle chat. Se con gli SMS normali non avevamo questa funzione, con l’applicazione, invece, possiamo trasferire le chat da un cellulare ad un altro.

Recuperare le conversazioni sarà un gioco da ragazzi con il backup che l’applicazione, automaticamente, salva in memoria. Di conseguenza, cliccando su Impostazioni e scegliendo se usare la memoria interna o quella esterna, possiamo eseguire il backup. Possiamo farlo anche da WhatsApp stesso, cliccando su Chat.

Se, invece, volessimo recuperare le conversazioni non perché stiamo effettuando un cambio cellulare, ma perché abbiamo sbagliato a cancellarle, bisogna sapere che potrebbe essere difficile.

Più che altro, possiamo recuperare le chat eliminate solo se abbiamo eseguito il backup di recente. Purtroppo, se è da tanto tempo che non lo eseguiamo o se il backup non è automatico, è improbabile che le conversazioni cancellate possano essere ripristinate.

Ecco come recuperare le chat su WhatsApp e conservare messaggi segreti senza eliminarli con questa funzione

Discorso a parte dobbiamo fare, invece, per i messaggi vocali. Infatti, non tutti sanno che le note vocali cancellate rimangono sul cellulare. Cambiamo registro e parliamo, invece, di come conservare delle chat che vorremmo tenere segrete, senza necessariamente ricorrere al tasto Elimina. Su WhatsApp, infatti, è possibile tenere delle conversazioni in archivio.

Questa funzione permette di chattare tranquillamente, senza che nessuno riesca a vedere la conversazione nella home dell’applicazione. In questo modo, se stiamo avendo una conversazione che vorremmo tenere segreta, possiamo stare tranquilli.

Allo stesso modo, se vogliamo sapere se il nostro o la nostra partner possa aver instaurato un rapporto con qualcuno, del quale vorrebbe mantenere il segreto, attraverso l’archivio sarà possibile scoprirlo. Certo, a meno che la chat non venga cancellata del tutto.

Lettura consigliata

Ecco come cercare una parola o frase in un documento PDF e anche su WhatsApp dal cellulare

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te