Ecco come fare una coda di cavallo in modo semplice per un viso più snello e accattivante 

Un‘acconciatura in grado di salvarci in tutte le occasioni, a cui ricorrere quotidianamente, ma anche nelle occasioni chic. Insomma un evergreen che ci permette di essere sempre in ordine e, con qualche accorgimento, anche di far sembrare il nostro viso più bello e accattivante.

La coda di cavallo è un’acconciatura semplice da realizzare, che non richiede particolari abilità, ma per renderla impeccabile e far sì che attiri sguardi ammiranti ci sono delle regole da seguire.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Ecco come fare una coda di cavallo in modo semplice per un viso più snello e accattivante

Prima di fare la coda è necessario pettinare i capelli, in modo da sciogliere tutti i nodi. Meglio se pettiniamo i capelli tutti nella direzione nella quale verrà creata la coda.

Per una coda più spettinata, tirare indietro i capelli solo con le mani, mentre per avere una coda perfettamente tirata, mettere sull’attaccatura del gel o della lacca e tirare all’indietro con spazzola e phon.

Per una coda alta tirare i capelli e applicare l’elastico in maniera stretta, in modo da mantenere l’effetto tirante. Mentre per una cosa più spettinata e morbida usare le dita e legare l’elastico in maniera più morbida.

Se invece l’idea è quella di una coda con una fila al centro, il consiglio è quello di creare la linea al centro della testa. Poi cominciare a raccogliere i capelli dalla nuca, fino ad arrivare alla parte anteriore. Se l’idea è quella di creare una pettinatura chic, lasciare delle ciocche libere davanti.

Aggiungere un foulard sull’elastico è un altro tocco di classe per la nostra ponytail. Per rendere l’acconciatura ancora più glamour è possibile aggiungere altri accessori come fermagli luccicanti, elastici con brillantini o perle.

Eliminare i piccoli difetti

Per tenere sotto controllo quei pochi capelli indomabili che ancora fuoriescono dall’acconciatura, è possibile utilizzare della lacca da spruzzare sulle setole di un pennello da trucco e passarlo sui punti ribelli.

Ecco come fare una coda di cavallo in modo semplice per un viso più snello e accattivante

La coda di cavallo è davvero un’acconciatura che sta bene proprio a tutte! Che con un po’ di fantasia può essere trasformata in tutti gli stili che vogliamo, così da renderla un’acconciatura sempre diversa e per nulla banale.

Approfondimento

Svelati i segreti per essere più e seducenti con questo semplice ma immancabile accessorio”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te