Ecco come fare per avere una pelle liscia e luminosa a 50 anni contrastando la menopausa!

Purtroppo, una delle conseguenze della menopausa, è l’invecchiamento e il rilassamento della pelle. Sicché, per contrastare il problema, possiamo ricorrere ad alcune semplici regole. Quindi, ecco come a 50 anni avremo la pelle liscia e luminosa contrastando la menopausa!

La prima regola è prendersi cura della pelle del viso, con una crema specifica per il problema. Vi sono, infatti, trattamenti contro i segni dell’invecchiamento cutaneo in menopausa. Oltre a ciò, occorre modificare le proprie abitudini e il proprio stile di vita.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Sicché, è proprio necessario fare attività fisica. Il tutto, stabilendo un allenamento che includa esercizi aerobici e di forza. In particolare, l’attività cardio tiene in allenamento la circolazione, mentre quella di forza serve a tonificare la pelle flaccida.

Ecco come fare per avere una pelle liscia e luminosa a 50 anni contrastando la menopausa!

Altra regola fondamentale è imporsi meno stress. Esso, infatti, provoca le rughe e danneggia la pelle. Strettamente legato alla riduzione di stress è la necessità di dormire almeno dalle 6 alle 8 ore.

Poi, veniamo alle regole sul trattamento della pelle. Anzitutto, esfoliarle con una spugnetta delicata da 1 a 3 volte alla settimana. Ciò consente di eliminare le cellule morte, stimolando la produzione di collagene.

In tal modo, la pelle apparirà più luminosa ed elastica, e quindi più giovane. Ancora, poiché la pelle si assottiglia e disidrata bisogna utilizzare creme idratanti specifiche per viso e mani. A quelle va aggiunta la crema protettiva per entrambi, per evitare macchie senili. Stesso vale per le labbra.

Altri utili consigli

Altra regola è smettere di fumare ed assumere antiossidanti naturali. Tra essi spiccano bacche, frutta, frutta secca, cioccolato fondente, caffè, succo di frutta, verdure cotte e legumi. Poi, limitare il consumo di zuccheri, alcolici e cibi grassi. Essi, infatti, contribuiscono allo sviluppo di patologie oltre a danneggiare la pelle.

Approfondimenti

Ecco i rimedi per salvare pelle e occhi dai danni della luce blu di smartphone e Pc

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te