È sorprendente come questo piccolo e delizioso frutto sia un potente aiuto per combattere la tanto odiata cellulite

È finalmente tempo di ciliegie.

Questo il periodo ideale per gustarle. La raccolta infatti inizia a metà maggio e si protrae per tutto giugno e luglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Piccole, deliziose e salutari. Difficile trovare chi non le gradisce.

Anzi. Il problema è che dinanzi alle ciliegie una tira l’altra e si finisce sempre con il mangiarne troppe.

Le ciliegie soddisfano la voglia di dolce e hanno poche calorie. Sfatiamo quindi il mito che fanno ingrassare!

È sorprendente come questo piccolo e delizioso frutto sia un potente aiuto per combattere la tanto odiata cellulite

Non sono affatto un frutto proibito per chi in questo periodo si sta preparando alla prova costume.

Tante le proprietà di questo prodotto davvero molto salutare.

Oggi con il Team di ProiezionidiBorsa ci concentreremo su uno aspetto poco conosciuto.

Le ciliegie infatti sono tra i frutti detox più potenti.

Vediamo innanzitutto quale è la dose giusta ma mangiare!

Essendo lassative è bene far attenzione al quantitativo, specie se si hanno problemi intestinali.

È risaputo infatti che quando si iniziano a mangiare ciliegie una tira l’altra. Diventa così quasi impossibile fermarsi.

La dose ideale possiamo calcolare anche senza l’ausilio della bilancia.

Tenendo conto infatti della grandezza delle ciliegie, sarebbe perfetto mangiarne non più di 10.

Se poi non si hanno particolari problemi intestinali, la dose può essere raddoppiata e dunque è possibile mangiarle anche due volte al giorno.

Ma vi è di più!

È sorprendente come questo piccolo e delizioso frutto sia un potente aiuto per combattere la tanto odiata cellulite.

Mangiando ciliegie quindi combattiamo gli odiosi cuscinetti che tanto ci allarmano, specie nel periodo estivo!

Le ciliegie infatti sono molto diuretiche. E non soltanto la polpa.

Se vogliamo potenziare questo loro effetto, oltre a mangiarle potremmo prepararci una tisana utilizzando un mazzetto dei piccioli che stacchiamo quando le gustiamo. Li lasciamo bollire per un po’ e poi in infusione.

Questo decotto dal potere sgonfiante ci aiuterà a combattere il nemico numero uno per le nostre gambe: la tanto odiata cellulite.

Approfittiamo quindi della bella stagione per seguire una dieta equilibrata, fare tanto sport all’aperto e poi utilizzare questi piccoli trucchetti appena descritti.

Delizieremo così il palato e diremo addio agli odiosi cuscinetti.

Approfondimento

Ecco come un frutto che tutti abbiamo in casa può miracolosamente schiarire le macchie cutanee per mani vellutate

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te