È questo l’esercizio che possiamo fare ovunque e a costo zero per rafforzare tutto il corpo e tonificarlo in maniera armoniosa

Le palestre hanno finalmente riaperto. Alcuni però non si sono ancora iscritti sia per la paura che poi possano chiudere nuovamente andando così a perdere i soldi di un abbonamento, sia perché in estate ci sono di mezzo le ferie.

In tanti preferiscono quindi proseguire con l’home fitness, argomento di cui nei mesi scorsi il Team di Proiezionidiborsa si è ampiamente occupato.

Oggi approfondiremo un esercizio a corpo libero molto completo. Si chiama military plank.

È questo l’esercizio che possiamo fare ovunque e a costo zero per rafforzare tutto il corpo e tonificarlo in maniera armoniosa

Il military plank è una versione più impegnativa del plank classico. Della versione base abbiamo spiegato tutto in un altro articolo. Ecco qui il link per andare a ripassare le nozioni base.

Come si esegue

Posizione di partenza di un plank classico con appoggio sugli avambracci. Gomiti alla stessa altezza delle spalle. Addome e glutei sempre ben contratti. Schiena dritta e mai curva o arcuata.

A questo punto sollevare il corpo mettendo prima una mano e poi l’altra nel punto in cui prima c’erano i gomiti. In pratica si deve raggiungere la posizione di un plank appoggiati sulle mani anziché sugli avambracci.

Una volta in tenuta sulle mani fare il contrario. Ritornare quindi alla posizione di partenza di tenuta sugli avambracci riportando gli stessi a terra in maniera alternata. Prima il destro e poi il sinistro. O viceversa dipende da come si è partiti nella fase di salita.

L’esercizio è questo. Continuare in questa maniera alternando destra e sinistra ad ogni ripetizione.

Come è facilmente intuibile si tratta di un esercizio semplice. Non richiede attrezzature particolari e il carico viene stabilito dal peso del proprio corpo. Ecco perché potremo ottenere risultati né troppo esagerati né troppo poco efficaci. Il tutto è infatti proporzionato alla nostra corporatura e al nostro peso. Ecco perché è questo l’esercizio che possiamo fare ovunque e a costo zero per rafforzare tutto il corpo e tonificarlo in maniera armoniosa.

Attenzione: questa versione di plank richiede un bilanciamento e uno sforzo di potenza extra nel centro del corpo. Soprattutto all’inizio è meglio eseguirlo in maniera lenta, consapevole e controllata. Provare per 15 secondi consecutivi e poi, a mano a mano che si prende confidenza coi movimenti allungare i tempi. Cercare di mantenere sempre una posizione che sia il più possibile stabile ed evitare di sbilanciarsi troppo.

Consigliati per te