È questo piccolo borgo dell’Andalusia il posto più bello da visitare quest’estate spendendo poco

Tutti abbiamo sentito parlare almeno una volta nella nostra vita dell’Andalusia.

Questa Regione nel sud della Spagna suona alle nostre orecchie come un misto di allegria e spensieratezza.

Se l’abbiamo visitata almeno una volta, sappiamo che alcune prerogative della Regione sono la cordialità degli abitanti e il clima invidiabile.

Probabilmente abbiamo sentito parlare di Siviglia, Cordoba e Granada.

Oltre alle grandi città però, l’Andalusia racchiude in sé una gran quantità di piccoli borghi incantevoli che lasciano col fiato sospeso.

È famosa anche per la Costa del Sol, la parte costiera della Regione che dalla provincia di Malaga arriva fino a Cadiz.

Ed è proprio qui che troviamo la perla rara di cui vogliamo parlare. È questo piccolo borgo dell’Andalusia che ci farà rimanere a bocca aperta.

La Costa del Sol

Famosa per i suoi 320 giorni di sole l’anno, questo posto è meta di vacanzieri e divertimento.

Indipendentemente dalla stagione in cui ci troviamo, è sempre il momento giusto per farci un salto e visitare i posti nascosti di quello splendido luogo.

È sicuramente conosciuta la capitale della costa, Malaga, città dalle note arabeggianti che si sviluppa sull’antico porto di Siviglia.

A regnare su di essa la vecchia Alcazaba e il Castello di Gibralfaro, un posto bellissimo da dove ammirare il panorama della città.

Si prosegue con diverse mete balneari, piene di turisti da maggio a settembre.

Si susseguono senza sosta persone da ogni parte del Mondo per assaporare un po’ di quell’aria frizzantina che allevia dallo stress.

Non è il posto che fa per noi se non amiamo il caldo e la vita lenta. In quel caso sarà meglio puntare su altre mete, come questa.

Qui si può sorseggiare un tinto de verano in spiaggia per poi andare in qualche ristorante ad assaggiare le migliori tapas del luogo. È la vita che ci si pone di fronte quando passeggiamo per le strade delle città di questa Regione.

È questo piccolo borgo dell’Andalusia il posto più bello da visitare quest’estate spendendo poco

Una di queste è Ronda. Questa cittadina si trova andando verso l’interno, allontanandosi dalla costa, e sorge sulla gola di El Tajo. La profonda spaccatura divide la città nuova da quella antica.

A collegare le due, chiudendo il salto di oltre 100 metri che le separa, è un ponte di pietra chiamato Puente Nuevo. Questo, se visto dal di fronte, crea un’atmosfera unica e un’immagine che difficilmente abbiamo visto da altre parti.

Basti pensare che persino Hemingway è rimasto affascinato dalla cittadina araba risalente addirittura al VI secolo a.C.

Il piccolo borgo vecchio de La Ciudad regala emozioni ad ogni angolo, conservando in sé ancora le bellezze delle epoche passate.

Sicuramente da visitare sono i vecchi bagni arabi situati nei pressi del ponte.

Da non perdere anche la Casa del Rey Moro che ci conquisterà con i suoi giardini e i suoi azulejos.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te