È questo il taglio di capelli anti age che valorizza gli zigomi e snellisce il viso, perfetto dai 30 ai 60 anni

Le ultime tendenze capelli parlano chiaro: le chiome corte non invecchiano più, anzi. Con il giusto taglio, una donna può ringiovanire anche di 10 anni in un colpo solo. Non stiamo parlando di fantascienza, ma di semplici effetti ottici che valorizzano alcune parti del viso e minimizzano le imperfezioni. Un gioco di movimenti fluenti e briosi caratterizza i tagli di capelli corti più belli e alla moda dell’estate 2022.

Inoltre, anche il colore avrà la sua importanza. Gli ultimi trend confermano un trionfo di sfumature luminose anche per la prossima stagione estiva. Per chi non ama la tintura, ma vuole comunque ravvivare il colore e nascondere la ricrescita e i capelli bianchi il mercato offre varie soluzioni alternative. Alcuni escamotage non solo coprono i capelli con colori meravigliosi ma nutrono anche la chioma in profondità.

Trovare il colore ma anche il taglio giusto per ogni donna e ad ogni età non è certamente una passeggiata. Oltre ai gusti personali, bisognerà considerare una serie di fattori. La conformazione del viso e la tipologia di capello, ad esempio, sono elementi a cui il parrucchiere dovrà fare molta attenzione. D’altronde, è meglio uscire dal salone con un taglio che ci valorizza, piuttosto che con quello all’ultima moda che non ci rende giustizia.

Per l’estate 2022, però, si assiste ad una vera e propria sterzata di stile. Le tendenze sposano sempre di più linee alla moda ma facili da mettere in piega. E il bello è che molti tagli sono pensati per accontentare sia le lisce che le ricce.

È questo il taglio di capelli anti age che valorizza gli zigomi e snellisce il viso, perfetto dai 30 ai 60 anni

Negli ultimi anni, a spopolare è stato il pixie cut. In buona sostanza un caschetto cortissimo, soprattutto dietro la nuca. Un taglio molto amato dalle donne più mature ma anche dalle ragazze più giovani che con i capelli hanno voluto osare, scoprendo il viso.

Per l’estate il pixie cut diventa “cropped”. È questo il taglio di capelli anti age che sta già  spopolando. Un taglio corto ma più sfilato. Secondo gli esperti del settore, questa versione è nata prendendo ispirazione da altri due tagli di gran moda: il mullet e lo shag. Sostanzialmente, ha un aspetto più affusolato e allungato rispetto al caschetto corto. In genere, grazie a questo taglio, i capelli sono rivolti e pettinati in avanti, incorniciando tutto il viso. Anche la nuca è coperta dai capelli (anche se di poco). Il ciuffo davanti esalta gli zigomi e definisce il viso, sollevando otticamente i volumi della fronte. Una capigliatura che preferisce l’asciugatura naturale (ideale per le giornate al mare), piuttosto che ripetute cotonature con spazzola a phon.

Lettura consigliata

Trucchi velocissimi e pratici per nascondere la ricrescita e i capelli bianchi poco prima di uscire

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te