È questo il miglior vino che abbassa il colesterolo e i sensi di colpa

Molto spesso i consulenti di ProiezionidiBorsa hanno consigliato come tenere a bada il colesterolo mediante uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta. In particolare, si è sottolineata anche l’importanza di determinati alimenti, capaci grazie alle loro proprietà nutrizionali di contrastare e abbassare il colesterolo cattivo, come l’orzo. Infatti questo alimento povero pulisce le arterie dal colesterolo e protegge cuore e cervello dall’ischemia.

L’interesse crescente di numerose persone verso un’alimentazione sana, ha aumentato anche l’attenzione verso alimenti capaci di ridurre una delle patologie più diffuse, il colesterolo alto. Ed è ormai noto a tutti che oltre agli alimenti ricchi di omega-3, come il salmone, rientra anche il vino rosso.  Infatti secondo uno studio californiano le saponine, oltre al resveratrolo, contenute nel vino rosso abbassano il colesterolo. In particolare, le saponine sono molecole contenute nella buccia degli acini d’uva che si dissolvono durante la fermentazione. Tuttavia molti si chiedono quale sia però tra i tanti vini rossi offerti dal mercato, il migliore capace di controllare il colesterolo. Ed è questo il miglior vino che abbassa il colesterolo e i sensi di colpa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È questo il miglior vino che abbassa il colesterolo e i sensi di colpa

Secondo uno studio, sarebbe il vino derivante dall’uva Tempranillo. Questo vitigno di origine spagnola è a bacca nera ed è uno dei vini più popolari della Spagna. In Italia si coltiva soprattutto in Toscana. Da questo studio si è rilevato un abbassamento di colesterolo di circa il 12%. A ogni modo è opportuno precisare che sebbene il contenuto di saponine e resveratrolo riducano il colesterolo cattivo, questo non può giustificarne un consumo eccessivo. Infatti un abuso di vino può creare dipendenza e avere effetti gravi sulla propria salute. Pertanto, un bicchiere di vino rosso può fare anche bene, purché non si cada negli eccessi. Per contrastare il colesterolo il miglior modo rimane sempre seguire un’alimentazione e stile di vita sani, lontano dagli abusi di alcol e dal fumo.

Approfondimento

Un nuovo controllo per contrastare la perdita della memoria e giocare d’anticipo con l’Alzheimer 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te