È questa la moda dell’inverno per essere affascinanti e comode a 40 e 50 anni

Si dice che con l’età le donne acquisiscano maggiore consapevolezza del proprio corpo aumentando il loro fascino. Anche se il fisico cambia rispetto a quando avevamo 20 anni, fare attività fisica e vestirsi alla moda, senza trascurarsi, può fare la differenza. Bisognerebbe infatti evitare di indossare capi che invecchiano, avere un make-up che possa valorizzare i nostri pregi e ringiovanire il volto. Seguire le mode del momento potrebbe aiutarci a sentirci ancora più chic, senza dover per forza scegliere vestiti scomodi e poco confortevoli. La scelta dei colori potrebbe essere un elemento in più da valutare per avere un look perfetto e mai fuori luogo.

I colori di tendenza per l’autunno e inverno

Abbandoniamo per la nuova stagione colori troppo scuri. Se d’estate è stato il trionfo dei colori accesi e sgargianti, in autunno e inverno subentrano altre tinte. Anche a 40 come a 50 anni possiamo osare accostamenti più decisi tra i colori e rendere più vivace il nostro outfit. Spopoleranno, come anticipano le passerelle, il colore verde ed il marrone. Più chiari o scuri, sembrano essere una tendenza che accompagnerà tutta la stagione invernale. Rispolveriamo i cappotti color cammello e i pantaloni verde smeraldo, compresi i tailleur. Le tonalità si arricchiscono con la tinta caffè, gonne e piumini da accoppiare a qualsiasi altro colore deciso. Se poi vogliamo osare, teniamo nell’armadio qualche maglioncino rosso acceso o fucsia, per outfit che non passano inosservati.

È questa la moda dell’inverno per essere affascinanti e comode a 40 e 50 anni

Ma la vera tendenza, rivelata dalle passerelle, è il tessuto denim, che ritorna direttamente dagli anni ‘90 e 2000. Stavolta non si limita alle giacche jeans o a pantaloni, il total denim riguarderà cappelli, vestiti, camicie, cappotti e addirittura vestiti più eleganti, adatti per la sera. Praticamente non è più considerato un outfit prettamente sportivo, ma ideale per il giorno e pratico e sofisticato per la sera. Chiunque può scegliere questo look comodo e chic, anche a 40 e 50 anni, basta indossare i modelli giusti, senza rinunciare alla sensualità. Anche i tailleur cambiano completamente effetto nella versione jeans, più casual, da abbinare a scarpe basse e confortevoli. Se invece vogliamo essere più eleganti optiamo per i denim ricamati e satinati, o anche con stampe romantiche.

Gli smalti da abbinare ai jeans

Dunque è questa la moda dell’inverno per essere affascinanti e comode, ma che smalti abbinare al tessuto denim? Si sa che le mani di una donna rivelano la personalità e, se ben curate, definiscono il look in modo eccezionale, come un vero e proprio accessorio. Se indossiamo il denim dalla testa ai piedi abbiamo diverse possibilità per scegliere il colore adeguato. Possiamo abbinarlo alle scarpe oppure optare per un contrasto netto e deciso. Il blu e l’azzurro sono in tinta e sicuramente non sbaglieremo, ma ancora più efficace a livello visivo potrebbero essere il corallo e il ciliegia.

Lettura consigliata

Oltre spille e borse di paglia, sono questi gli accessori di tendenza che spopolano e li abbiamo nell’armadio dagli anni ’90

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te