blank

È incredibile ma questa verdura prelibata è molto dannosa per chi soffre di queste 2 problematiche

Le verdure sono per eccellenza gli alimenti più sani e digeribili.

Contengono molte proprietà benefiche e alle volte possono essere alla base di cure e medicazioni. Tuttavia, alcune verdure possono anche creare problemi ad alcuni individui che soffrono di certe patologie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È incredibile, ma questa verdura prelibata è molto dannosa per chi soffre di queste 2 problematiche.

I carciofi

Questo ortaggio dal sapore inconfondibile è solitamente un toccasana. Specialmente per la sua azione depurativa nei confronti del fegato.

Questo perché contiene la cinarina, una molecola drenante e diuretica.

Inoltre, contiene anche una fibra, l’inulina, favorevole per la flora batterica intestinale e molto utile ad abbassare il colesterolo.

Nonostante queste innumerevoli proprietà benefiche, ci sono persone che devono assolutamente evitare di mangiare carciofi. Ecco chi sono.

1 – Sindrome del colon irritabile

Chi soffre di questa patologia, deve generalmente evitare di mangiare i carciofi.

Questo perché contengono alcune fibre insolubili, che possono risultare veramente fastidiose per chi soffre di questa sindrome. Un consumo eccessivo di carciofi per chi è affetto dalla sindrome del colon irritabile, può addirittura causare delle coliche.

2 – Diverticolite

Anche chi soffre di questa infiammazione, deve evitare i carciofi e sempre per lo stesso motivo, perché contengono fibre insolubili.

Per tutti coloro che hanno questi problemi di salute, l’unico modo per mangiare i carciofi, è farlo con moderazione e cuocerli abbondantemente. Infatti, se per tutti gli altri mangiarli crudi è senz’altro più salutare, per chi soffre di queste problematiche, no.

La cottura prolungata aiuta, difatti, a spezzare quelle fibre che risultano fastidiose.

Dunque, siccome i carciofi sono così benefici per il fegato e utili contro il colesterolo, ogni tanto anche chi soffre di colon irritabile e infiammazioni ai diverticoli, può cibarsene.

Basta che lo faccia con molta moderazione, perché è incredibile, ma questa verdura prelibata è molto dannosa per chi soffre di queste 2 problematiche.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te