Molti rischiano pesanti multe perché usano questo diffusissimo mezzo di trasporto nel modo sbagliato e non lo sanno

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla proliferazione di alcuni mezzi di trasporto. Questo è dovuto alla nascita di diversi servizi cittadini di sharing e ai bonus erogati dallo Stato. Non tutti però sanno usare nel modo giusto questi mezzi. La confusione può però provocare anche incidenti. Nei casi meno gravi può inoltre comunque incidere sulle nostre tasche. Ecco perché molti rischiano pesanti multe perché usano questo diffusissimo mezzo di trasporto nel modo sbagliato e non lo sanno.

Aree vietate

Parliamo infatti dei monopattini elettrici, che provocano confusione in molti di noi. Non sono biciclette né motorini, quindi come e dove possiamo guidarli? Molti pensano infatti che i monopattini elettrici non rispondano alle leggi pensate per altri mezzi. Ciò è però un errore. I monopattini elettrici sono considerati esattamente veicoli come le biciclette. Nello stesso modo, quindi, è vietato guidare i monopattini sui marciapiedi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ciò infatti mette a rischio l’incolumità dei pedoni. Bisogna quindi fare molta attenzione e conoscere a fondo quali sono le strade in cui è possibile guidare i monopattini elettrici. Chi li guida sul marciapiede rischia infatti multe che superano anche il centinaio di euro. Secondo l’articolo 143 del Codice della Strada, infatti, le sanzioni vanno dai 42 ai 173 euro.

Regole specifiche

Dove possono quindi viaggiare i monopattini? Al contrario delle auto questi mezzi possono entrare in aree limitate al traffico. È infatti possibile guidare i monopattini elettrici sulle piste ciclabili e nelle aree pedonali. In questi casi non devono però essere superate certe velocità, cioè i 6 km/h per le aree pedonali e i 50 km/h per le piste ciclabili.

I monopattini elettrici sono inoltre permessi nelle strade urbane aperte anche ai ciclomotori. È inoltre importante ricordare che fino ai 18 anni è obbligatorio indossare il casco. È anche vietato portare con sé sul monopattino animali, oggetti e altre persone. Molti rischiano pesanti multe perché usano questo diffusissimo mezzo di trasporto nel modo sbagliato e non lo sanno. Conoscere queste regole è importante per evitare multe ma soprattutto per non mettere a rischio altre persone.

Consigliati per te