È immersa nella quiete e circondata dalla natura incontaminata questa spiaggia i cui sassi sembrano delle uova

Se preferiamo trascorrere una vacanza lontano dal caos in spiagge poco o per nulla affollate, quella di cui parleremo in questo articolo fa proprio al caso nostro. Questa spiaggia è immersa nella quiete e circondata dalla natura incontaminata.

Non è mai affollata, anzi, spesso è praticamente deserta, anche nel periodo di alta stagione. È situata nella Sardegna orientale, ad Arzana, in provincia dell’Ogliastra. Si tratta di cala Monte Santu, confinante con le isole di Monte Santu e Accettori e con l’isola del Salto di Quirra.

L’accesso alla spiaggia è concesso solo in alcuni periodi dell’anno, poiché è situata nella zona del poligono militare di Quirra dove avvengono esercitazioni militari. La cala Monte Santu è formata da rocce abbastanza grandi e da sassi molto caratteristici, perché somigliano molto a delle uova. Infatti, per questo motivo la cala è nota come ‘la spiaggia delle uova’.

È immersa nella quiete e circondata dalla natura incontaminata questa spiaggia i cui sassi sembrano delle uova

Il mare è cristallino e gode di bellissimi colori che vanno dall’azzurro chiaro al verde smeraldo. Poiché la spiaggia è immersa nella natura incontaminata del Monte Santu, si possono praticare attività sportive quali il trekking oppure optare per le immersioni subacquee nello splendido mare.

Come arrivare alla spiaggia delle uova

Per arrivare alla spiaggia delle uova bisogna percorrere la strada SS 125var e prendere l’uscita per Marina di Tertenia. Successivamente girare a destra allo stop. Dopo aver percorso qualche chilometro, procedendo sempre dritti si arriva a un bivio con varie segnaletiche stradali. Seguire l’indicazione per Barisoni.

Giunti in questa località, bisogna uscire dal centro abitato e continuare sempre diritti, fino a quando si scorge la segnaletica per Porto Santoru. Arrivati in questa località, continuare procedendo sempre diritti, lungo la strada sterrata, e superare la spiaggia di Maccitu Arresti situata sulla destra.

A un certo punto, sulla nostra sinistra dovrebbe esserci un ingresso tra i cespugli. Qui potremo archeggiare l’auto,e continuare a piedi fino a raggiungere la spiaggia.

Approfondimento

Come prevenire e curare alcune patologie estive ed evitare di avere problemi durante le vacanze

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te