È clamorosa la ragione per cui molti esperti consigliano di mangiare un piattino di rucola dopo un pranzo pesante

Con la stagione estiva alle porte in tanti si trovano a riconsiderare le proprie abitudini alimentari. Infatti se durante l’inverno non ci si faceva troppi problemi ad esagerare a tavola una volta in più del previsto, d’estate la situazione cambia. L’abbigliamento è diverso, ci si ritrova insieme in spiaggia molto spesso, e per questo molti sono portati a fare più attenzione all’alimentazione. Di modo da sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e con il proprio fisico, senza dover sperimentare le fastidiose sensazioni di pesantezza e gonfiore.

Una volta ogni tanto

Nonostante ciò, anche nei mesi estivi, può capitare ogni tanto di esagerare ad un pranzo o ad una cena. Anche nelle diete più ferree infatti, lo sgarro è sempre contemplato e permesso. Le conseguenze di una grande abbuffata però le conosciamo bene, e sappiamo che non sono per niente piacevoli. Soprattutto in questi giorni appunto, dove tra caldo e vestiti corti la sensazione di gonfiore può darci ancora più fastidio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È clamorosa la ragione per cui molti esperti consigliano di mangiare un piattino di rucola dopo un pranzo pesante

Ed è proprio per evitare di sentirsi in questo modo, e dunque di sperimentare le sensazioni post abbuffata, che tanti nutrizionisti consigliano di mangiare un piatto di rucola dopo un pasto particolarmente pesante. Non tutti lo sanno ma la rucola mostra delle capacità non indifferenti quando si tratta di digestione. Questa verdura infatti, oltre a tanti altri benefici, riesce a stimolare la secrezione dei succhi gastrici, ma non solo. Favorisce anche l’espulsione dell’aria, e quindi dei gas intestinali.

In poche parole, ci permette di liberarci della sensazione di gonfiore che tanto ci infastidisce, e che sopraggiunge soprattutto dopo aver esagerato a tavola. Il suggerimento dunque è quello di tentare e mangiare della rucola inserendola nel pasto o, in alternativa, subito dopo aver finito una portata pesante. Potremmo rimanere del tutto sorpresi dal risultato. Ed effettivamente è clamorosa la ragione per cui molti esperti consigliano di mangiare un piattino di rucola dopo un pranzo pesante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te