È ancora più buona e saporita da fredda questa sfiziosa frittata di pasta strepitosa da gustare per un pranzo estivo

Le frittate sono davvero un’ottima soluzione quando non si sa proprio cosa mangiare. Ideali in inverno, possono essere molto pratiche anche per l’estate se cotte nel modo giusto. Ad esempio, per evitare grassi in eccesso, possiamo tranquillamente cuocere una buona frittata in forno. Contrariamente a quel che si pensa, sarà ancora più deliziosa e spumosa che in padella.

Ma visto che una buona dose di carboidrati fanno sempre gola a tutti, perché non preparare una frittata di pasta? Questo piatto originario della Campania in realtà è molto diffuso in tutto il sud Italia. Nato per evitare gli sprechi, è uno di quei piatti che mettono d’accordo proprio tutti. Possiamo prepararla con degli avanzi di pasta, impanarla o mangiarla in versione più estiva. Oggi vedremo proprio una comoda ricetta da servire come secondo o anche come antipasto questa estate.

È ancora più buona e saporita da fredda questa sfiziosa frittata di pasta strepitosa da gustare per un pranzo estivo

Il condimento per questa incredibile frittata di pasta prevede la pancetta e gli asparagi. Gli asparagi danno quella freschezza al piatto, rendendolo più leggero e digeribile. In questo periodo sono un’alternativa ideale alle solite zucchine e perfetti anche per un primo veloce ed economico. Per questa ricetta useremo gli asparagi sottili, tipo quelli selvatici, ma possiamo prepararla anche con gli asparagi grandi surgelati. In quel caso, però, dividiamoli a metà e dimezziamo le quantità.

Ingredienti per 8 persone:

  • 15 uova;
  • 350 g di sedanini o penne;
  • 200 g di pancetta affettata;
  • 150 g di Parmigiano Reggiano;
  • 400 g di asparagi sottili;
  • 2 carote;
  • 1 cipolla rossa;
  • prezzemolo;
  • 180 ml di latte;
  • olio EVO;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Prima di tutto puliamo gli asparagi, eliminiamo la parte finale e laviamoli bene sotto l’acqua. Puliamo e peliamo anche le carote e poi tagliamo tutto a pezzettini abbastanza piccoli. Prendiamo poi la cipolla e tagliamola a cubetti molto piccoli, quasi impercettibili. Poi in una ciotola versiamo il latte, il formaggio grattugiato e le uova. Sbattiamo con una frusta, saliamo, pepiamo, aggiungiamo le verdure e mescoliamo bene.

Cuociamo i sedanini in abbondante acqua salata e scoliamoli molto al dente. Uniamo in una pirofila rotonda ben oliata il composto con le uova e i sedanini, amalgamando bene. Disponiamo le fette di pancetta, spingiamole leggermente con le dita in modo da non lasciarle troppo in superficie. Ora inforniamo a 180 °C per 30 minuti, in modalità statica. Finiamo con altri 10 minuti in modalità grill per creare quella irresistibile crosticina sulla superficie. Cospargiamola con del prezzemolo tritato, facciamola raffreddare e portiamola in tavola.

Quindi, è ancora più buona e saporita da fredda, oltre che perfetta anche per un pranzo in stile buffet. Se abbiamo invitato degli amici per una cena in giardino, è il piatto ideale. Aggiungiamo qualche antipastino sfizioso, qualche cocktail rinfrescante e possiamo goderci tranquillamente la serata.

Approfondimento

3 idee sfiziose per degli antipasti veloci e scenografici che lasceranno tutti senza parole

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te