Dove andare in vacanza tra luoghi indimenticabili e cibo favoloso

Agosto è arrivato ma molti partiranno per le ferie solamente a settembre. Il mese di settembre, infatti, è perfetto per tutti coloro che non amano gli affollamenti e i luoghi pieni di gente. Viaggiando a settembre, sarà possibile godersi maggiormente i luoghi senza imbattersi in orde di turisti. In questa estate 2022 molti sceglieranno ancora l’Italia con le sue spiagge, le montagne e le città favolose. La montagna, soprattutto, con i piccoli borghi sarà una vera e piacevole scoperta da non sottovalutare. Tuttavia, chi preferirà uscire dall’Italia potrà visitare una meta antica e famosissima, l’Egitto.

Si tratta di un Paese molto ospitale e relativamente vicino all’Italia che andrebbe scoperto in lungo e in largo. In molti, infatti, quando si recano nella Terra dei Faraoni si limitano al Mar Rosso o ad una breve escursione alle piramidi. Oggi si cercherà di andare alla scoperta dell’Egitto e delle sue maggiori meraviglie da non perdere assolutamente. Un viaggio che potrà essere più o meno costoso a seconda delle proprie necessità. Infatti, l’Egitto è una meta tendenzialmente economica che diventerà lussuosa se si dovessero scegliere resort o ristoranti costosi.

Dove andare in vacanza tra luoghi indimenticabili e cibo favoloso

L’Egitto è la culla di una civiltà tra le più avanzate dell’antichità. Sin dalle scuole elementari si impara ad amare e conoscere i faraoni, la loro storia e le tante leggende. Si consiglia di visitare il sito Viaggiare Sicuri per reperire la documentazione necessaria prima della partenza. Per raggiungere l’Egitto si consiglia di utilizzare l’aereo ma all’interno del Paese ci si potrà spostare tranquillamente in treno. L’Egitto, infatti, ha una rete ferroviaria molto sviluppata che ci permetterà di raggiungere la maggior parte dei siti di interesse.

Tra le attrazioni principali da non perdere in Egitto troviamo le Piramidi di Giza. Cheope, Chefren e Micerino più la Sfinge saranno il primo tassello di un viaggio meraviglioso. Sempre a Il Cairo bisognerà visitare il Museo Egizio con la sua collezione di reperti. Spostandosi lungo il Nilo si raggiungeranno Luxor con i templi di Amon, Karnak oltre alla Valle dei Re e delle Regine. Ancora, Abu Simbel e il sito archeologico di Saqqara. Tra le città Alessandria d’Egitto ha molto da offrire famosa per il faro e per la biblioteca. Ecco dove andare in vacanza tra luoghi indimenticabili, storia e piatti deliziosi.

Cosa mangiare

La cucina egiziana è tra le migliori che si possano trovare in giro per il Mondo anche se non tra le più conosciute. Tra i piatti da non perdere troviamo la Kofta, polpette con carne di agnello e servite su uno spiedo. Spesso accompagnato con la pita, il tipico pane egiziano che si potrà trovare declinato in diversi modi. La Molokhia, poi, una zuppa saporita accompagnata da riso. Si tratta solo di alcuni dei piatti più conosciuti della cucina di questo Paese.

Lettura consigliata

3 isole italiane da visitare a settembre per un viaggio indimenticabile

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te