Divoreremo questa sconvolgente serie su Netflix che ha tenuto incollato allo schermo tutto il Mondo

Sebbene ogni tanto perdiamo la pazienza per la scelta di cosa vedere nello sconfinato catalogo, a Netflix va reso merito di tirare fuori delle autentiche chicche. Negli ultimi mesi, ad esempio, sono state numerose le uscite che hanno fatto innamorare milioni di spettatori. È il caso del fenomeno mondiale di Squid Game, serie coreana di produzione Netflix giudicata la più vista di sempre. Non solo la trama è avvincente e controversa, ma vanta anche il pregio di essere breve. Insomma il prodotto ideale per chi vuole fare il carico di adrenalina ma senza dover perdere un’eternità per scoprire il finale.

Questo però è solo il più recente di una marea di prodotti di grande qualità capaci di suggestionare e sconvolgere il pubblico. Tra i tanti, però, ce n’è uno che proprio non possiamo perdere.

Divoreremo questa sconvolgente serie su Netflix che ha tenuto incollato allo schermo tutto il Mondo

Uno dei prodotti più amati e discussi negli ultimi anni è stata senz’altro la sconvolgente serie britannica Black Mirror. Ambientata in un futuro non troppo lontano dal nostro, Black Mirror tocca i punti critici della nostra società in modo tagliente e sottile. La serie è antologica e pertanto ogni puntata è una storia a sé, ma tutte legate da un medesimo filo conduttore. I protagonisti faranno i conti con la dipendenza dalla tecnologia, la non curanza per il prossimo e l’appiattimento dei valori dell’uomo moderno. Il tutto trasposto in un Mondo distopico ma che ha molto in comune con il nostro. Le stagioni sono 5 in tutto ma le puntate totali sono appena 22. Se ancora non l’abbiamo vista, divoreremo questa sconvolgente serie su Netflix che ha tenuto incollato allo schermo tutto il Mondo.

Qualche alternativa

Se però abbiamo già avuto occasione di apprezzare questa serie così cruda e controversa, abbiamo qualche altra piccola alternativa.

Se siamo appassionati del genere, dovremmo tenere in considerazione “Love, Death & Robots” prodotta da David Fincher. Il regista ha diretto mostri sacri come “Seven”, “Fight Club”, “Il curioso caso di Benjamin Button” e molti altri e, anche in questo caso, non delude le aspettative.

Anche qui parliamo di serie antologica con brevi mini episodi che hanno come soggetto amore (love), morte (death) e robot. Divertente ed affascinante, rimarremo sopresi dalla godibilità di questa serie.

Lettura consigliata

Non perdiamoci questo meraviglioso film italiano disponibile su Netflix perché ci ruberà il cuore

Consigliati per te