Consigli utili per mantenere il sorriso dei cani e gatti con una corretta igiene orale e prevenendo problemi dentali, disturbi gengivali e alitosi

Come controllare regolarmente la salute dei denti del proprio animale domestico? La maggior parte dei cani e gatti dopo i tre anni soffre di disturbi gengivali e tartaro. Purtroppo, circa il 90% dei problemi di gatti e cani e sottovalutato. Abbiamo creato una guida con alcuni consigli utili per mantenere il sorriso dei cani e gatti con una corretta igiene orale e prevenendo problemi dentali, disturbi gengivali e alitosi. Se non si esegue una corretta igiene orale si rischia di compromettere il benessere di Fido e Fufi.

Consigli utili per mantenere il sorriso dei cani e gatti con una corretta igiene orale e prevenendo problemi dentali, disturbi gengivali e alitosi

La prima cosa da fare e abituare il nostro amico a quattro zampe a mangiare cibi secchi. Questo perché l’azione abrasiva contribuisce a mantenere i denti puliti.

Poi, è importante fin da piccoli, abituarli all’utilizzo dello spazzolino e dentifricio. La pulizia dei denti deve essere costante almeno due o tre volte a settimana. Esistono in commercio anche degli snack dentali che possono essere utilizzati, ma bisogna fare attenzione perché apportano Kcal, quindi, vanno dati con moderazione

Inoltre, è consigliato utilizzare lo spazzolino e dentifricio per animali, perché quelli usati per l’uomo potrebbero contenere sostanze tossiche per l’amico a quattro zampe.

Non sempre lo spazzolino è accettato dai cani e gatti, quindi, come alternativa è possibile trovare in commercio degli appositi spray o gel che non hanno bisogno dell’uso dello spazzolino. Sono utili anche i giocattoli in gomma studiati appositamente per la pulizia dei denti e massaggiare le gengive.

Lo spazzolino con il dentifricio, i giochi dentali e gli snack aiutano a contrastare il tartaro e la placca, migliorando anche l’alito.

E per rendere l’ambiente confortevole per  nostri amici pelosi, è possibile trovare qui:  le piante che faranno felice cane e gatto aumentando in modo sorprendente il buon umore.

Visita di controllo

È sempre consigliato far fare una visita di controllo al cane o al gatto dal veterinario di fiducia, almeno una volta all’anno.

Inoltre, bisogna fare attenzione a non fare giocare i nostri amici con oggetti molto duri, ad esempio sassi, perché possono compromettere lo smalto dei denti.

Queste piccole attenzioni aiutano a mantenere la pulizia della bocca migliorando la loro qualità di vita.

Consigliati per te