Con quali medicinali potrebbe interferire la banana e quante calorie ha

Uno dei frutti più presenti sulle nostre tavole è proprio la banana. Il suo sapore dolce, corposo e deciso è una vera delizia, che fa innamorare ogni giorno persone di tutte le età.

Le banane che acquistiamo al supermercato provengono soprattutto da Ecuador, Brasile, Costa Rica e altri Paesi delle aree tropicali del pianeta.

Si possono fare tantissime ricette con le banane, anche se sono buonissime anche al naturale. Addirittura, in pochi lo sanno, ma la buccia delle banane tornerebbe utile per ammorbidire la carne grazie a un metodo geniale.

Molte persone, però, si chiedono quante calorie contenga una banana. Oggi lo scopriremo e capiremo anche chi dovrebbe fare attenzione a mangiarle.

Con quali medicinali potrebbe interferire la banana e quante calorie ha

La prima domanda ha una risposta molto semplice e precisa. Come riporta il sito di Humanitas, infatti, 100 grammi di banana conterrebbero circa 65 calorie, divise tra carboidrati, lipidi e proteine.

Oltre a questo, c’è da dire che la banana apporterebbe anche sali minerali e vitamine davvero preziosi. Stiamo parlando, ad esempio, della vitamina A, B6 e della C, ma anche di minerali come manganese, ferro e potassio.

Insomma, possiamo affermare che la banana sia un vero e proprio concentrato di energia. Ciò che, però, poche persone sanno è che potrebbe influire sull’assunzione di alcuni medicinali.

Attenzione a chi assume questi medicinali

Dovrebbe evitare di mangiare le banane la persona che assume diuretici, ACE inibitori od ossazolidinoni. In questi casi, infatti, il consumo di questo frutto sarebbe da evitare, per non incorrere in problemi di salute. Ecco, quindi, con quali medicinali potrebbe interferire la banana.

Per fugare ogni dubbio, consigliamo di chiedere un parere al proprio medico curante.

Ricetta del frullato alla banana

Tra le tantissime ricette a base di questo frutto, una delle più fresche e nutrienti è quella del frullato che stiamo per preparare. In questo caso, prepareremo un vero e proprio mix di gusto e benessere.

Ci serviranno 1 banana, 1 bicchiere di latte di soia, mezzo cucchiaio di zucchero e della polvere di cannella.

Dovremo semplicemente sbucciare la banana, e tagliarla a tocchetti non troppo grandi. Verseremo questi ultimi nel frullatore e poi aggiungeremo il latte, lo zucchero e frulleremo il tutto.

Quando avremo raggiunto la consistenza che preferiremo, potremo trasferire il tutto in un bicchiere. Per dare un tocco da maestro al nostro frullato, dovremo aggiungere una spolverata di cannella alla fine. Prepareremo un’ottima merenda, ricca di gusto e di bontà.

Lettura consigliata

Chi lo sottovaluta sbaglia, perché questo pesce povero di grassi non farebbe ingrassare ed è ricco di proteine preziose e minerali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te