Quanto rendono 50 mila euro in banca o alla Posta con pochi rischi?

Chi ha un bel gruzzoletto messo da parte aspira in genere a far fruttare il denaro. Magari quello che è frutto dei sudati risparmi di una vita di lavoro. Ma con le Borse volatili come in questo momento, e con il costo del denaro che è in aumento, trovare porti sicuri per i propri risparmi non è di certo facile.

In più, con l’attuale livello dell’inflazione, chi non investe deve incassare, dal denaro che giace infruttifero sul conto corrente bancario o postale, una forte svalutazione. Basti pensare che ad oggi, in base agli ultimi dati ISTAT, l’inflazione acquisita in Italia per il 2022 è già pari al 6,4%. Con il rischio che, per l’intero anno, il carovita possa anche attestarsi attorno all’8%. Se non addirittura al di sopra di questo livello.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quanto rendono 50 mila euro in banca o alla Posta con pochi rischi?

Detto questo, per chi vuole evitare questa svalutazione l’unica strada è quella di investire. Ma con una certezza che è rappresentata dal fatto che, per gli investimenti con pochi rischi, il rendimento netto che è ottenibile è sensibilmente inferiore all’attuale tasso di inflazione nel nostro Paese.

Basti pensare che, giusto per rendere l’idea, i BTP con la scadenza residua a 30 anni offrono attualmente un rendimento di poco inferiore al 4%. E quindi circa la metà del possibile tasso di inflazione 2022 atteso in Italia. Nonostante i BTP a lungo termine siano rischiosi, quando l’investitore è chiamato a smobilizzare l’investimento prima della scadenza, in tal caso, il prezzo di vendita potrebbe essere sensibilmente più basso rispetto a quello di acquisto.

Dai certificati di deposito bancari ai buoni fruttiferi postali per gli investimenti a basso rischio

Quindi, per non correre troppi rischi, su quanto rendono 50 mila euro alla Posta non resta che puntare proprio sul risparmio postale. Con i buoni fruttiferi. Oppure pochi rischi, a fronte comunque di bassi rendimenti, si corrono pure con i certificati di deposito e con i conti di deposito remunerati. Al fine di strappare un rendimento positivo e certo, dai propri investimenti, ma dormendo sonni tranquilli. Rispetto invece al capitale allocato, tra l’altro, in titoli ed in strumenti azionari.

Così come, per chi non ama il rischio, sono da evitare gli investimenti in strumenti ed in prodotti finanziari derivati. Alla larga pure dai fondi comuni di investimento azionari. Sempre per chi ha un profilo di rischio che è asso quando si tratta di investire sui mercati finanziari.

Lettura consigliata

Come investire 50.000 euro del conto corrente tra BTP e azioni di Borsa

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te